Consigli Fantacalcio 12a giornata – Gli sconsigliati Fantamagazine

Consigli Fantacalcio 12a giornata – Gli sconsigliati Fantamagazine

Tutti gli sconsigliati di giornata: da Schick a Barrow, da Pjaca a Bakayoko!

di Giovanni Sichel, @SichelGiovanni

Nuova giornata, e quindi nuovo appuntamento con il Fantacalcio. Mancano poche ore allo scoccare della dodicesima giornata, e con essa giungono anche i nostri consigli. La redazione di Fantamagazine, infatti, per ogni turno di campionato vi proporrà i consigliati, le possibili sorprese ed uno speciale per analizzare tutte gli sconsigliati delle schede partita targate Gruppo Esperti (che potete trovare QUI).

CONSIGLI FANTACALCIO 12a GIORNATA – GLI SCONSIGLIATI

In questo appuntamento scopriamo insieme quali giocatori sono da evitare di schierare per la 12a giornata di Serie A. Vi ricordiamo inoltre che potrete seguire i nostri consigli nel modo che più preferite, da comodi messaggi gratuiti sul canale Telegram, sulla pagina Facebook di Fantamagazine e infine nell’ultima novità, FantaHUB, l’app per veri fantallenatori, disponibili negli store iOS e Android.

FROSINONE – FIORENTINA

Ad aprire la 12a giornata di Serie A ci sono Frosinone e Fiorentina. Della squadra di casa vi sconsigliamo tutta la fascia sinistra: Beghetto e Capuano dovranno vedersela con Milenkovic e Chiesa avversari per nulla semplici. Degli ospiti gigliati, invece, sono sconsigliati sia Pjaca che Mirallas: entrambi nell’ultimo periodo non si sono dimostrati all’altezza delle aspettative. Il nostro consiglio è quello di lasciarli stare almeno fino a quando non arriverà qualche segnale di ripresa.

TORINO – PARMA

Degli anticipi del Sabato apre le danze la sfida fra Torino e Parma. Nei granata chi ancora non riesce a convincerci è Soriano: ad oggi sembra solo il lontano parente del Soriano che abbiamo imparato ad apprezzare qualche stagione fa alla Sampdoria e, inoltre, non è certo del posto che si contende con Berenguer. Congelatelo in attesa di tempi migliori. Nei crociati, invece, meglio lasciar perdere i terzini: il Parma infatti lascia spesso le fasce in balia degli avversari e contro due giocatori in forma come Aina e De Silvestri è meglio evitare di rischiarli.

SPAL – CAGLIARI

Secondo anticipo del Sabato è quello fra Spal e Cagliari. Per i padroni di casa torna a farci compagnia in questa rubrica Fares. Il giocatore franco-algerino sembra stia migliorando, ma non abbastanza da poterci fidare di lui: evitatelo. Nel Cagliari, invece, lo sconsigliato è Padoin. Il pluri -campione italiano con la maglia della Juventus si troverà di fronte Lazzari che sta continuando a sorprendere tutti da più di un anno e sembra non avere alcuna intenzione di fermarsi. Valutate bene le alternative.

GENOA – NAPOLI

A chiudere gli anticipi del sabato a sfida fra Genoa e Napoli. Nel Genoa è assolutamente sconsigliato Zukanovic: considerati i grossi limiti difensivi di Pereira, è molto probabile un ritorno di Zukanovic sulla fascia, ma sarà comunque assai complicato per lui arginare un giocatore come Callejon. Nel Napoli, invece, lo sconsigliato è Mario Rui che non sta attraversando il migliore dei periodi e potrebbe soffrire le incursioni di Lazovic, dunque meglio evitarlo in attesa di tempi migliori.

ATALANTA – INTER

Lunch match della domenica affidato, per questa 12a giornata, ad Atalanta ed Inter. Nei bergamaschi da evitare assolutamente ci sono Musa Barrow e Djimisti. L’attaccante sembra scarico, l’ombra di se stesso e contro quest’Inter servono giocatori affamati. Il difensore invece potrebbe giocare al posto di Toloi, ma non può offrire assolutamente le stesse garanzie: evitatelo a tutti i costi se lo avete in rosa. Nell’Inter, invece, abbiamo visto più in difficoltà D’Ambrosio nell’ultimo periodo ed essendo per di più scivolato dietro Vrsaljko nelle gerarchie, ha perso tutto il suo appeal fantacalcistico. Se non avete di meglio, cercate quantomeno di coprirvi in panchina.

CHIEVO – BOLOGNA

Del turno delle 15:00 della domenica una delle sfide è quella che vede Chievo e Bologna affrontarsi al Bentegodi. Sconsigliati, nel Chievo, sono Bani e Jaroszynski. I due difensori non riescono ancora a fornire prestazioni convincenti e raramente riescono a raggiungere la sufficienza, meglio dunque evitarli. Nel Bologna, invece, non ci sono veri e propri sconsigliati. I meno schierabili sono Danilo, perché rischia di dare forfait e non perché non possa fornire una buona prestazione, e Gonzalez, perché qualora dovesse giocare ci sono altissime possibilità che offra l’assist vincente agli avversari.

EMPOLI – UDINESE

Altra sfida delle 15:00 è quella fra Empoli e Udinese. Nell’Empoli i due giocatori da evitare sono Provedel e Maietta. Il portiere avrà anche affrontato Juventus e Napoli, ma in 3 match ha subito 10 gol, lo stesso numero di gol subito da Terraciano in 8 partite: non riesce a dare sicurezza al reparto quindi lasciatelo stare. Il difensore invece è risultato il peggiore in campo contro il Napoli. Da lui ci aspettiamo la reazione contro l’Udinese, ma è meglio evitarlo in attesa di tempi migliori. Nell’Udinese, invece, i due sconsigliati sono Opoku e Wague: chiunque dei due giocherà dovrà vedersela con Caputo, meglio dunque lasciar perdere per questa giornata.

ROMA – SAMPDORIA

Terza ed ultima sfida delle 15:00 è quella fra Roma e Sampdoria. Nella Roma lo sconsigliato è Patrick Shick. L’attaccante sta attraversando un periodo nero da ormai più di un anno ed inutile illudersi che questa possa essere la sua occasione. L’impressione è che gli serva un episodio fortunato per rinascere: in attesa di quello, guardate altrove. Nella Sampdoria, invece, ritroviamo Murru: non per chissà quale demerito, ma dovrà affrontare Under e Florenzi dal suo lato: meglio evitarlo per questo turno.

SASSUOLO – LAZIO

Domenica alle 18:00, invece, sarà il turno di Sassuolo e Lazio. Negli emiliani meglio evitare Marlon e Rogerio: entrambi i giocatori sono quelli che hanno più deluso in questa prima parte di stagione e la partita con la Lazio, anche se in casa, si prospetta molto complicata. Nella Lazio, invece, è sconsigliato Marusic che sta rischiando di perdere il posto a scapito di Patric che invece si è dimostrato in questo ultimo periodo più propositivo e pericoloso.

MILAN – JUVENTUS

A chiudere questa 12a giornata, domenica sera si affrontano Milan e Juventus. Nei rossoneri sconsigliati sono Musacchio e Bakayoko. Il difensore, oltre ad aver ampiamente dimostrato di non essere all’altezza del ruolo che dovrebbe ricoprire in una sfida così importante, è a rischio per un colpo alla testa subito durante la sfida di Europa League. Il centrocampista, che ha finora ampiamente deluso, sarà nuovamente titolare a causa degli infortuni di Biglia e Bonaventura, ma fareste bene a non schierarlo a meno che non siate proprio sprovvisti di alternative. Nella Juventus, come sempre, non ci sono veri e propri sconsigliati. Il meno consigliato però è Khedira che può sicuramente sfruttare gli inserimenti, ma che è anche al rientro da un brutto infortunio e non può certamente essere al cento per cento della forma.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy