Callejon, tornerà a portare bonus al fantacalcio?

Callejon, tornerà a portare bonus al fantacalcio?

L’astinenza dal gol di Callejon dura dalla sfida al Sassuolo all’undicesima giornata

di Francesco Spada, @MoradinGE

Per Callejon sono 5 i gol siglati nel girone d’andata, una buona media per raggiungere la doppia cifra ma l’ultima marcatura risale oramai al 29 ottobre nel 3 a 1 al Sassuolo, un digiuno di 2 mesi che non può che far preoccupare i suoi possessori. Ecco cosa ne pensano del rendimento futuro dell’esterno d’attacco del Napoli gli esperti del nostro forum:

Se andiamo a vedere un po’ le precedenti stagioni di Josè ci accorgiamo di come lui abbia nel suo DNA questi periodi di calo, parlando in termini di bonus fantacalcistici.
L’anno scorso ad esempio dalla 12^ alla 30^ giornata di campionato ha portato ai suoi possessori solamente un goal, mentre nella stagione precedente trovò la prima rete dopo le prime 19 giornate addirittura.
Se però andiamo a leggere i numeri di fine stagione ci accorgiamo di come lo spagnolo abbia quasi sempre raggiunto la doppia cifra, ad eccezione della stagione ’15/16 dove i goal furono solo 7.
Il suo massimo sono stati i 15 goal nel primo anno a Napoli con Benitez, risultato quasi bissato l’anno scorso dove concluse con 14 reti ma con ben 14 assist.
Tutto questo sempre con i suoi classici periodi di “letargo”, protratti più o meno a lungo nell’arco del campionato.
Dico questo per dire che questo suo digiuno attuale, per quanto possa essere frustrante, non deve allarmare eccessivamente i suoi possessori in quanto è ipotizzabile che lo spagnolo possa riprendersi al più presto per poi ritornare al bonus magari con maggiore continuità.
In queste ultime settimane infatti Josè ha pagato il calo sia suo che dell’intera squadra, ma allo stesso tempo bisogna dire che le occasioni per andare in goal non sono pressoché mai mancate ( sabato contro la Sampdoria poteva segnarne anche due, ad esempio ).
Un po’ per sfortuna e un po’ per mancanza di lucidità invece ci ritroviamo con 1 solo goal, fortunoso tra l’altro, nelle ultime 12 gare.
Al momento quindi Callejon è a quota 5 marcature a metà campionato, mentre lo scorso campionato chiuse il girone di andata con 7 reti.
Facendo quindi un paragone con le precedenti stagioni e prevedendo un ritorno a vittorie più larghe della squadra dopo un periodo di appannamento offensivo, a nostro avviso è ipotizzabile per lui il raggiungimento della doppia cifra, con una forbice tra le 6 e le 10 segnature, condite da diversi assist da qui a fine campionato.

Dunque parrebbe essere soltanto questione di tempo. E di pazienza.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy