Fantacalcio Cagliari, le panchine di Borriello e le condizioni di Farias: la situazione

Fantacalcio Cagliari, le panchine di Borriello e le condizioni di Farias: la situazione

L’attaccante è già a 11 gol eppure è rimasto in panchina nelle ultime due partite. E Farias a che punto è?

di Graso

Nelle ultime due partite giocate dal Cagliari, Marco Borriello ha giocato solo 41’, partendo in entrambi i casi dalla panchina, realizzando un gol (la rete che ha dato i 3 punti nella trasferta di Crotone). È il miglior marcatore dei sardi con ben 11 gol realizzati in campionato. Il suo rendimento nelle ultime presenze non è sembrato in calo, né tantomeno il suo rapporto col tecnico Rastelli sembra peggiorato. Vediamo insieme le motivazioni delle ultime panchine dell’attaccante cagliaritano.

BORRIELLO, PERCHÉ IN PANCHINA NELLE ULTIME PARTITE? 

Il motivo delle recenti esclusioni dall’undici titolare della formazione sarda sembrerebbe essere principalmente qualche fastidio fisico patito dall’ex attaccante di Roma e Genoa. Infatti un problema al ginocchio ha minato la sua condizione atletica: sostanzialmente per questo Rastelli ha preferito non farlo partire dall’inizio nelle ultime gare, proprio perché non aveva tanti minuti nelle gambe.

Il Cagliari in questo campionato è stata una delle difese maggiormente perforate (con 52 goal subiti in 26 partite). Nelle ultime settimane, complice anche un buon margine di punti che separa i sardi dalla zona retrocessione e le non perfette condizioni di Borriello, Rastelli ha provato a schierare la squadra con un atteggiamento più guardingo e votato alle ripartenze. Preferendo così un riferimento dinamico che dà pochi punti di riferimento alla difesa avversaria supportato da due mezze punte. Passando da un centrocampo a rombo ad una linea mediana più compatta che soffra di meno il gioco sulle fasce degli avversari, sia col 4-3-2-1 che col 4-4-1-1. Borriello, nonostante la stazza, non è molto efficiente nei duelli (solo il 33% vinti, per intenderci Melchiorri ne aveva il 49%) e quindi poco si adatterebbe a fare il lavoro sporco in mezzo al campo per far salire la squadra, un lavoro simile a quello che svolge Petagna con l’Atalanta per intenderci. Borriello in questa fase della stagione ha quindi perso il posto in favore di Sau, ma resta sempre un titolare dell’undici sardo. Tutto sta per lui ritrovare la forma fisica ideale per giocare 90 minuti. Con un suo ritorno in campo, probabile anche il ritorno al 4-3-1-2 oppure come unica punta supportata da due trequartisti.

LE CONDIZIONI DI FARIAS

Diego Farias è afflitto da un problema muscolare all’adduttore sinistro che gli ha fatto saltare le ultime 5 partite. Il ritorno dovrebbe essere previsto per la 27/28esima giornata. Farias è un titolare per Rastelli, ma la sua stagione costellata di infortuni ha costretto il tecnico a vari cambi di giocatori e di modulo, soprattutto dalla trequarti in su. Col suo ritorno è probabile che si posizioni sulla linea dei trequartisti a fianco di Joao Pedro, o nel caso di 4-4-1-1 nel ruolo alle spalle della punta.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy