Bomber per minuti giocati: Milik meglio di Ronaldo e Piątek

Con la doppietta contro il Frosinone il polacco del Napoli è arrivato a quota 7 gol in A.

di Francesco Spadano, @francespadano

Nelle prime posizioni della classifica dei marcatori di Serie A spiccano diversi soliti noti, come Cristiano Ronaldo, e qualche sorpresa di stagione come Piątek e Caputo. Vediamo, però, la speciale classifica dei gol segnati in relazione ai minuti giocati.

MILIK, IL MIGLIOR BOMBER PER MINUTI GIOCATI

Contro il Frosinone Milik ha realizzato una doppietta che lo ha portato a quota 7 gol realizzati in  questo Campionato. L’attaccante polacco è stato quello meno utilizzato nel reparto avanzato di Ancelotti, eppure ha lo stesso numero dei gol segnati da Mertens e Insigne.

I numeri di Milik sono da sottolineare, specie se si guarda il rapporto tra minuti giocati e gol segnati: infatti, in questa speciale classifica risulta il migliore di tutta la Serie A, escludendo Matri che ha giocato solo 85 minuti.

Il polacco del Napoli ha realizzato 1 gol ogni 104 minuti giocati, risultando meglio di Piątek (1 ogni 114), Icardi (1 ogni 119) e i suoi compagni di squadra Mertens (1 ogni 119) e Insigne (1 ogni 158).

Milik NapoliMilik ha numeri migliori anche di Immobile (1 gol ogni 133), Cristiano Ronaldo (1 ogni 134), Mandžukić (1 ogni 138) e Higuain (1 ogni 168).

Al Fantacalcio questo significa che Milik è un attaccante che riesce a rendersi sempre pericoloso, anche con pochi minuti a disposizione. Dunque, l’idea di schierarlo sempre (anche quando non titolare) non è poi così assurda, anzi può essere la giusta soluzione per non “perdere” i prossimi gol del bomber polacco.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy