Fantacalcio Cagliari: quali sono le gerarchie in attacco?

Fantacalcio Cagliari: quali sono le gerarchie in attacco?

Vediamo quali sono le gerarchie del reparto avanzato rossoblu.

di Fabio Lilliu

Tra le squadre nella seconda metà della classifica il Cagliari è una di quelle con il miglior attacco: questo, unito al fatto che i gol vengono per la maggior parte dagli attaccanti (21, più 4 dai trequartisti, sui 32 totali), rendono i giocatori offensivi parecchio appetibili per il Fantacalcio. Può essere quindi opportuno fare il punto della situazione sul reparto avanzato rossoblu.

NELLE GARE DIFFICILI

Nel corso della stagione, il Cagliari ha adottato un modulo simile a un 4-5-1 per le partite più impegnative, in genere trasferte o partite con le grandi. In questo modulo il ruolo di punta centrale è ricoperto da Borriello, mentre per Joao Pedro e Sau è più difficile trovare spazio. Farias viene utilizzato invece come esterno sinistro di centrocampo, mentre sulla fascia destra agisce Isla. Quando questo succede la potenza offensiva dei rossoblu si riduce parecchio, ogni tanto si produce qualche azione d’attacco ma il più delle volte si punta a ottenere una difesa ordinata, per cui l’appetibilità degli attaccanti diminuisce abbastanza.

NELLE SFIDE ABBORDABILI

In gare maggiormente alla portata, gli isolani si schierano con il loro marchio di fabbrica, il 4-3-1-2. Gli interpreti davanti sono Borriello, Sau e Farias, con il primo che gioca sempre (anche causa infortunio di Melchiorri) mentre gli altri due si alternano come titolari, ma a voto vanno praticamente sempre tutti e tre. Ibarbo può di tanto in tanto subentrare in entrambi gli schieramenti, ma non così spesso da garantire sempre il voto.

Per il ruolo dietro le punte Joao Pedro è il titolare. Anche Farias e Di Gennaro possono giocare in quella posizione, ma il primo è più offensivo e la squadra potrebbe risentirne in termini di equilibri, mentre il secondo è un tipo di giocatore completamente diverso dal brasiliano e di solito viene impiegato invece regista.

CAGLIARI: LA SITUAZIONE DELL’ATTACCO ROSSOBLU

Riassumendo quanto detto: nelle sfide più difficili gli attaccanti del Cagliari con maggiori probabilità di giocare sono Borriello e Farias, con Sau, Ibarbo e Joao Pedro probabili subentranti, mentre in quelle più abbordabili Joao Pedro e Borriello sono titolari, e lo è anche uno tra Sau e Farias: entrambi comunque andranno quasi sempre a voto. Anche in questo caso, Ibarbo può portare qualche voto dalla panchina.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy