L’Atalanta parla gambiano: 6 reti al Renate con le firme di Barrow e Colley. In rete anche Gomez e Muriel

L’Atalanta parla gambiano: 6 reti al Renate con le firme di Barrow e Colley. In rete anche Gomez e Muriel

Sei reti al Renate, compagine che milita in Serie C, per l’Atalanta. Doppiette per Barrow e Colley. A segno anche Muriel e Gomez

di Mario Ruggiero, @MarioRuggi

Nella terza uscita amichevole di questo precampionato l’Atalanta supera 6-0 il Renate, compagine di Serie C, al Centro Sportivo Comunale di Clusone (due tempi da 35′).

PRIMO TEMPO. Davanti a un folto pubblico (tribuna esaurita anche questa volta), parte forte la squadra di Gasperini che sblocca il match dopo pochi secondi con Barrow, splendidamente assistito da Iličić. Al 9′ arriva anche il raddoppio di capitan Papu Gomez al termine di una bella azione manovrata, rifinita da Pašalić. Al 13′ ancora Barrow è bravo a battere il portiere avversario smarcato da Gomez, firmando la doppietta personale. L’attaccante gambiano è sempre pericoloso in questo primo tempo: per lui anche un palo al 20′ e due reti annullate.

SECONDO TEMPO. Nella ripresa mister Gasperini cambia completamente l’undici. Colley all’11’ firma il 4-0 con un bel destro di prima intenzione su assist di Malinovskyi. Al 17′ arriva anche il 5-0 di Muriel con una girata fulminea su assist di de Roon. Nel finale arriva anche il 6-0 con Colley, ben smarcato da Traore.

ATALANTA-RENATE 6-0

RETI: 1′ p.t. Barrow (A), 9′ p.t. Gomez (A), 13′ p.t. Barrow (A), 11′ s.t. Colley (A), 17′ s.t. Muriel (A), 32′ s.t. Colley (A).

ATALANTA 1° TEMPO: Gollini; Ibañez, Palomino, Masiello; Castagne, Freuler, Pašalić, Reca; Iličić, Barrow, Gomez. Allenatore Gian Piero Gasperini.

ATALANTA 2° TEMPO: Sportiello; Toloi, Okoli, Djimsiti; Hateboer, de Roon, Malinovskyi, Pessina; Traore, Muriel, Colley. Allenatore Gian Piero Gasperini.

RENATEVinci; Marchetti (16′ s.t. D’Aversa), Magli, Possenti; Guglielmotti (1′ s.t. Anghileri), Kabashi (16′ s.t. Grbac, 33′ s.t. Sironi), Pavan (1′ s.t. Militari), Grbac (1′ s.t. Rada), Pizzul (16′ s.t. Manarelli); Galuppini (16′ s.t. Maritato; 33′ s.t. Ripamonti), Maritato (1′ s.t. Plescia). Allenatore Aimo Diana.

ARBITRO: Bozzetto di Bergamo (assistenti Landoni di Milano e Marseglia di Milano)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy