Pagelle Empoli – Spal 2-4: la doppietta di Petagna risulta decisiva! – Voti Fantacalcio

Pagelle Empoli – Spal 2-4: la doppietta di Petagna risulta decisiva! – Voti Fantacalcio

L’Empoli trova due gol con Caputo e Traoré, ma Petagna, con una doppietta, Floccari e Antenucci portano tre punti fondamentali in chiave salvezza

di Voti Fantamagazine
Fantacalcio Petagna Spal 2019

Colpo salvezza della Spal che rimonta l’Empoli e conquista virtualmente la salvezza inguaiando pesantemente i toscani. Apre il solito Caputo, reagiscono i ferraresi con Petagna su rigore e Floccari di testa. Nel secondo tempo pareggia subito da fuori Traorè ma di nuovo Petagna porta avanti gli estensi. Chiude Antenucci in contropiede con gli azzurri tutti avanti per trovare almeno il pari.

PAGELLE EMPOLI

Redazione Voti Fantamagazine: Le pagelle Empoli

Dragowski 6 – Incolpevole sui gol estensi, quasi respinge il rigore di Petagna che gli passa sotto le braccia.

Veseli 5 – Negativo sia come centrale sia come terzino sinistro nel secondo tempo.

Maietta SV – Esce in barella dopo un quarto d’ora scarso di gioco.

Nikolaou 5 – Petagna lo fa nero, solo un ricordo la marcatura grintosa su Zapata di lunedì scorso.

Di Lorenzo 5,5 – Meno incisivo del solito in avanti, nel secondo tempo con il modulo a 4 dietro si limita a fare il terzino e si vede poco.

Traorè 6,5 – Veramente l’ultimo ad arrendersi, trova con un colpo di biliardo il gol della speranza ad inizio secondo tempo, ma impressiona la continuità con cui è sempre al centro dell’azione.

Capezzi 5 – Anche lui ripescato dalla naftalina data l’emergenza offre una prestazione simile a quelle del girone d’andata, ossia negativa.

Bennacer 6 – Finché la partita mantiene un filo tattico normale e non schizofrenico è uno dei migliori. Sparisce però nel secondo tempo.

Dell’Orco 6 – Come prevedibile da esterno sinistro si limita al lavoro difensivo è tutto sommato se la cava bene. Esce a fine primo tempo.

Krunic 6,5 – Come al solito incostante e discontinuo ma fa ammonire mezza Spal con i suoi strappi in progressione e spizza la palla per il momentaneo vantaggio di Caputo.

Caputo 6,5 – Cecchino infallibile, trova il 15esimo gol in campionato con un tuffo di testa che illude i toscani. Non ha altre occasioni per mettersi in mostra ma il suo l’ha fatto anche stavolta.

Rasmussen 4,5 – Se non giocava da secoli ci sarà stato un motivo: emblematico il modo in cui si fa fregare da Floccari per il 2-1 Spal.

Mchedlidze 6 – L’assist per Traorè dopo 1 minuto del secondo tempo lascerebbe presagire ad un secondo tempo arrembante ma purtroppo non combinerà molto altro.

Brighi 5,5 – Un quarto d’ora decisamente anonimo.

Pagelle a cura di Andrea Faraoni

PAGELLE SPAL

Redazione Voti Fantamagazine: Le pagelle Spal

Viviano 6 – Non ha gravi colpe sui due gol dell’Empoli, ma non è apparso sicuro nel primo tempo. Nel secondo invece si oppone più volte alle conclusioni dell’Empoli.

Cionek 6 – Non un buon primo tempo, troppe incertezze soprattutto in fase di copertura su Caputo, ma gioca un buon secondo tempo guadagnando la sufficienza.

Vicari 6 – Del trio è forse quello più attento e accorto nei 90 minuti, ma anche lui per una buona mezz’ora non sembra in grado di tener testa all’attacco empolese.

Bonifazi 5.5 – Unico insufficiente a causa di un primo tempo troppo sottotono, perdendo due palloni velenosissimi al limite dell’area sulla pressione di Traore. Nel secondo tempo ritrova le misure, ma quei due errori da lui non ce li aspettiamo.

Lazzari 7 – Oggi è un vero e proprio treno e nessuno sembra in grado di fermarlo. Dal suo lato l’Empoli non attacca e lui si sbizzarrisce con le sue velenosissime incursione. L’ottavo assist stagionale è solo la ciliegina sulla torta.

Murgia 6.5 – Forse la miglior prestazione da quando è arrivato a Ferrara. Corre avanti e indietro, recupera palloni fin dentro la sua area e crea spazio nell’area avversaria. 90 minuti di altissimo livello per l’ex Lazio.

Missiroli 6.5 – La partita si gioca subito a ritmi altissimi e va un po’ in sofferenza all’inizio, ma è bravo, con la sua esperienza, a prendere le misure agli empolesi e a riprendersi le redini del match.

Kurtic 6 – Il più spento dei tre di centrocampo forse anche a causa dell’infortunio che l’ha tenuto fermo contro la Juventus. All’inizio del match sembra poter essere un peso per i compagni, ma nel secondo migliora e ricomincia a creare pericoli.

Costa 6.5 – Si è visto poco in campo quest’anno, ma quando ha giocato non ha sfigurato. Dopo una prima mezzora anonima, si lancia sulla fascia per insidiare la difesa empolese e lo fa egregiamente.

Floccari 7.5 – Si è guadagnato il posto da titolare a suon di prestazione eccezionali come quella di oggi. Tanto sacrificio, ma anche tantissima intelligenza oltre ad un gol ed un assist. Ed è sempre lui a guadagnare il rigore trasformato da Petagna.

Petagna 7.5 – Un giocatore assolutamente fondamentale. La sua doppietta permette alla Spal di portare a casa una vittoria importantissima. Adesso è a 14 gol in questa stagione, ma non sembra volersi fermare.

Antenucci 7 – Gli bastano pochi minuti per entrare a far parte della festa spallina con un gol bellissimo.

Felipe SV

Schiattarella SV

Pagelle a cura di Giovanni Sichel

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy