E’ Natale e a Natale si può Fantaup-are di più…

E’ Natale e a Natale si può Fantaup-are di più…

Fine anno, tempo di bilanci: grazie ai nostri dati ponderati guardiamo con fiducia al 2017!

FANTAUP AGGIORNATO (16° TURNO)

fantaup-free-download-natale-2016(clicca l’immagine per scaricare)

L’ultimo appuntamento dell’anno con FantaUP è da vivere in compagnia di Babbo Natale che, per ciascuna delle speciali categorie proposte nella nostra rubrica con le bollicine, deciderà chi da settembre ad oggi è stato più bonus, meritando così i migliori regali da mettere sotto l’albero. E per i cattivi? Beh, a seconda dei casi valuteremo… se dimostreranno impegno e prometteranno di fare meno malus, forse Babbo Natale avrà qualche caramella anche per loro. Altrimenti, inevitabile,  il 6 gennaio troveranno pronta la Befana ad aspettarli con tanto carbone…

04-fantaup-g15

NB: se non conosci FantaUP leggi il primo numero della rubrica (settembre 2016) dove il progetto viene presentato e spiegato in modo completo. Se invece hai poco tempo a disposizione, prendi visione della Legenda-pocket che trovi qui sotto.

LA LEGENDA DI FANTAUP

  • [R] – Ruolo Classic
  • [Dd] fino a… [Pc] – Ruoli Mantra
  • [Plv] – Polivalenza: numero posizioni Mantra ricoperte
  • [PgNA] – Presenze con redazione Napoli
  • [MvUP]: differenza di media voto fra redazione Napoli e Milano
  • [GolUP]: percentuale di Golf Fatti, al netto dei rigori, rapportata alla presenze
  • [RigUP] + [Rc]: percentuale realizzativa dei rigori, accostata al numero di penalty calciati
  • [AssUP]: numero di Assist serviti rapportati alle presenze
  • [CartUP]: numero ponderato di cartellini (gialli + rossi) accumulati, in rapporto alle presenze
  • [AutUP]: numero di Autogol rapportati alle presenze

Anteprima dei dati aggiornati al 15° turno di Serie A, proseguendo nella lettura troverai il link per il download integrale.

04-fantaup-g15
(clicca per ingrandire)

REDAZIONE NAPOLI, BUONI E CATTIVI

Una delle prerogative di FantaUP, ormai l’avete capito, è anche cercare di osare e promuovere non proprio i soliti noti (quelli che per intenderci stanno nel primo banco, studiano tutti i pomeriggi ed il 25 dicembre di ogni anno fanno concorrenza a Flavio Insinna per scartare il maggior numero di pacchi…).

Ecco che allora facciamo subito dei nomi inusuali come quelli di Torosodis (+69%), Banega (+54%) e Verre (+45%), ovvero i migliori 3 per quanto riguarda [MvUP]. Il terzino rossoblù possiamo però considerarlo un vero e proprio finto-buono. Nonostante sia infatti il Re dei coccolati per redazione Napoli, i suoi voti risultano comunque bassi (con redazione Milano diventano di conseguenza tragicomici): se proprio il convento passa nient’altro, consideratelo come alternativa ai terzini titolari (almeno sulle fasce è polivalente) visto anche che, tutto sommato, vanta un [CartUP] bassino (13%). Gli altri 2 devono invece far riflettere e non poco: soprattutto il centrocampista dell’Inter in più di un’occasione ha messo sul campo corsa e tecnica, sensazione confermata anche in chiave fantacalcistica da un [AssUP] al 17%. Per il nuovo anno merita considerazione, sebbene anche con Pioli, più che Jingle Bells, dalle parti della Pinetina continua a suonare la triste melodia di un nostalgico Natale…

Fra quelli che di contro hanno studiato davvero poco e si ritrovano con un valore di [MvUP] marcatamente negativo, citiamo proprio 2 compagni di squadra dell’argentino: Medel (che con il -45% è addirittura 2° di questa disonorevole classifica) e Miranda (-37%) sono nella lista dei più bistrattati per redazione Napoli, dove la palma del peggiore spetta però a Dramè (-65%). Si tratta di un calciatore dell’Atalanta, ma pur sempre nero-azzuro: sembra proprio che dalle parti di Castel Volturno, di questi tempi, abbiano un conto in sospeso con gli storici colori della vecchia Ambrosiana…

pioli-icardiGOL, ASSIST E RIGORI: CHI HA FATTO PIU’ REGALI?

Belotti (un “gallo” che nella fattoria di un presepe natalizio ci sta a pennello), ha un [GolUP] del 69% e sicuramente, con il rinnovo del contratto ed annessa clausola da 100 milioni (da queste parti occorre ricordarlo, sono soldi veri e non fantacrediti!), il suo regalo lo ha scartato da qualche giorno… Tuttavia c’è chi ha fatto meglio di lui (e si tratta ancora una volta di grandi centravanti – Pc). Stiamo parlando di Icardi e Dzeko che con il 73% di reti realizzate (valore, lo ricordiamo, depurato da eventuali penalty realizzati) si dividono meritatamente la palma dei più prolifici e rappresentano contestualmente un investimento sicuro anche per i mesi a venire. Godono entrambi di ottima salute, ed anche se i loro possessori si staranno toccando subito qualcosa di importante, è doveroso ricordare come i 2 bomber abbiano fatto fino ad ora il pieno di presenze (15 su 15).

Passando ai rigoristi infallibili ecco un altro che ha portato molti regali impacchettati in un bel +3: per ben 5 volte Diego Perotti ha donato gioie senza dolori dagli 11 metri ed in questa classifica fa decisamente il vuoto. Chi come lui può infatti pavoneggiarsi di un [RigUP] immacolato (100%), ha calciato nemmeno la metà dei penalty del romanista. Fra i tanti, citiamo coloro i quali a sensazione ci danno maggior fiducia come Kessiè e Bernardeschi (che però, come un bravo bambino, deve dividere la gustosa torta a forma di un dischetto-paradiso, con Kalinic ed Ilicic).

Ritroviamo Diego Perotti anche fra i più bonus per quanto concerne il valore di [AssUP], innalzatosi (come previsto in precedenza) fino al 36%, quota raggiunta dal pur tanto criticato Pjanic della Juventus. Entrambi sono però superati da colui che ha fatto la vera magia del Natale: è un difensore (Dd) che quindi gioca più indietro, per giunta in una squadra di metà classifica e non può certo contare sulle inzuccate di gente del calibro di Dzeko o Higuain. Eppure Silvan Widmer è quello che in questa classifica concia tutti per le feste sfoggiando fiero il suo 40% di media assist (alla faccia dei fantallenatori suoi follower, che lo minacciano per un rendimento sotto le aspettative!).

pagine-statuto-downloadClicca l’icona e scarica la versione aggiornata di FantUP
NB: si prendono in considerazione i soli calciatori che abbiano raccolto almeno 7 presenze su 15

IL MIGLIOR BONUS E’ IL MINOR MALUS…

…o forse meglio sarebbe dire il minor malus è il miglior bonus? In entrambi i casi la lista dei più bravi è davvero nutrita. Alla voce [CartUP] pari allo 0% troviamo infatti ben 47 calciatori e ce n’è davvero per tutti i ruoli e per tutti i gusti. Vogliamo fare la solita scrematura e, fra i tanti, porre l’accento sui Difensori Centrali come Zukanovic e Fazio (per loro è indubbiamente più difficile tenere la fedina penale pulita) e su chi, oltre all’assenza di malus, è contemporaneamente molto in alto sotto altri punti di vista: Iago Falque e Callejon colorano infatti di verde muschio la casellina sia dei [GolUP] che degli [AssUP].

E i cattivi? I cattivi ci sono, eccome se ci sono… a tutte le età! Sfondano il muro del 70% come [CartUP] sia quel giovinotto di Galgliardini di cui tanto si parla (lo immaginiamo come il finto secchione in prima fila che appena la maestra si gira tira i capelli al vicino di banco), sia quella vecchia volpe di Gastaldello che, è proprio il caso di dire, a volte in campo più che Babbo Natale, ricorda Babbo Bastar…

La magia dei prossimi giorni renderà tutti più bonus? Lo scoprirete solo continuando a seguirci sia in questa rubrica (ma andremo in vacanza per un po’ anche noi) che sul Forum Gruppo Esperti dove vi aspettano sorprese.

♬ Perchè è Natale e a Natale si può Fantaup-are di più… ♬

Ci rivediamo giovedì 19 gennaio con la prima edizione del 2017 di FantaUP!

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy