Focus on – Valon Berisha, Lazio: la scheda al Fantacalcio

Focus on – Valon Berisha, Lazio: la scheda al Fantacalcio

Altro squillo in casa Lazio, dove arriva il centrocampista kosovaro Valon Berisha: possibile “craque” al Fantacalcio?

di Alessio Ambrosino, @aleambrosini

È entrato nel vivo il mercato della Lazio. Dopo aver chiuso i trasferimenti di Durmisi e quello (seppur “interno” dalla Salernitana) di Sprocati, è in arrivo per Inzaghi un colpo a centrocampo. Stiamo parlando di Valon Berisha, 25 anni, ormai ex Red Bull Salisburgo. Proprio la squadra che ha spento i sogni europei dei biancocelesti nella scorsa stagione, quando tra l’altro Berisha oltre a rivelarsi uno dei migliori, segnò un gol allo Stadio Olimpico. Ora ci giocherà con l’aquila sul petto, con Tare che lo ha soffiato in extremis alla Sampdoria sborsando 7 milioni e mezzo di euro. Studiamo insieme le caratteristiche del prossimo centrocampista della Lazio!

VALON BERISHA, UN “MOTORINO” DAI BUONI PIEDI

Nato in Svezia, cresciuto in Norvegia, ma che in Nazionale dal 2016 difende i colori del Kosovo: una triplice origine per Valon Berisha, nato 25 anni fa a Malmö da genitori di origini albanesi e kosovare. Si trasferisce con la sua famiglia ad Egersund, in Norvegia, dove muove i primi passi da professionista prima del passaggio nel più blasonato Viking. Nel 2012 arriva il suo primo trasferimento all’estero, al Red Bull Salisburgo: con gli austriaci negli ultimi 6 anni tra tutte le competizioni ha messo a referto 233 presenze e 45 gol, numeri davvero ottimi che certificano le qualità del giocatore. Dal 2016 ottiene il permesso dalla FIFA per poter giocare con la maglia del Kosovo, dopo che aveva già giocato ben 20 partite con la Nazionale norvegese.

Berisha è un centrocampista, che può ricoprire diversi ruoli della mediana, da esterno a mezzala, nella zona sinistra di campo. È proprio in questo ultimo ruolo che ha giocato più partite nelle ultime stagioni, mettendo in mostra un dinamismo e una freschezza atletica degni di nota. Dal punto di vista tecnico non si discute, e lo ha dimostrato nelle uscite con la maglia del RB Salisburgo anche contro la Lazio; il dribbling nello stretto e gli inserimenti senza palla sono tra i suoi fondamentali migliori. Nel modulo di Inzaghi sembra perfetto per giocare come mezzala, e all’occorrenza spostarsi sulla fascia.

VALON BERISHA, CHE APPETIBILITÀ AL FANTACALCIO?

Berisha arriva a Roma per consentire a Simone Inzaghi di avere più scelte in mezzo al campo. Certo è che il kosovaro si presenta come un possibile colpaccio al Fantacalcio, per la sua propensione offensiva e le sue qualità tecniche. Molto dipenderà dalle mosse di mercato dei biancocelesti, che dipendono in buona parte dalla situazione di Milinkovic-Savic. La presenza del serbo in questo senso resta ingombrantissima per Berisha, che per avere una maglia da titolare verosimilmente dovrà lottare con Parolo, che però gioca sul lato destro del campo.

Un suo acquisto nelle vostre leghe è consigliato, non a cifre alte chiaramente, ma come quinto/sesto slot del reparto di centrocampo. È un profilo fantacalcisticamente appetibile, ma che di fatto avrà molta concorrenza. Un aspetto sicuramente positivo per la Lazio, che nelle passate annate ha dovuto spesso fare i conti con una panchina corta: e se poi Berisha si rivelasse il giocatore ammirato nella doppia sfida contro i biancocelesti dello scorso aprile, allora Tare avrebbe portato a casa l’ennesimo affare senza spendere cifre folli…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy