Focus on – Silvio Proto, Lazio: la scheda al Fantacalcio

Focus on – Silvio Proto, Lazio: la scheda al Fantacalcio

Quarto acquisto della Lazio, che si aggiudica a parametro 0 le prestazioni del portiere belga

di Alessio Ambrosino, @aleambrosini

Ancora un rinforzo per la Lazio della prossima stagione. Infatti il ds Tare ha perfezionato a parametro 0 l’ingaggio del portiere belga (di chiare origini italiane) Silvio Proto, che nell’ultimo anno ha giocato nell’Olympiakos. Un calciatore espertissimo, dall’alto dei suoi 35 anni e delle sue numerossime presenze soprattutto nell’Anderlecht, squadra nella quale ha giocato per ben 11 anni.

SILVIO PROTO, ESPERIENZA AL SERVIZIO DI STRAKOSHA…

Nato a Charleroi nel 1983, ha legato indosslubilmente la sua fama all’Anderlecht, dove ha giocato per ben 11 stagioni mettendo a referto 372 presenze. Negli ultimi due anni ha invece cambiato aria, passando prima all’Oostende e poi all’Olympiakos. Sono 78 le partite giocate nelle coppe europee, di cui 23 in Champions League: numeri che lo rendono di fatto uno dei prossimi veterani in termini di esperienza della rosa laziale.

Portiere di sicuro affidamento, per anni è stato tra i migliori nel suo ruolo nel proprio paese. Adesso una nuova esperienza, in Italia, alla Lazio: ma che scenari si prevedono per lui?

SILVIO PROTO, CHE APPETIBILITÀ AL FANTACALCIO?

Inutile girarci intorno: Proto arriva alla Lazio esclusivamente come secondo portiere dietro alle spalle di Strakosha. Sostituirà infatti Vargic, che nelle pochissime apparizioni in biancoceleste non ha mai convinto. Per il belga probabile un impiego nella fase a gironi di Europa League, con qualche sporadica presenza in Serie A solo in caso di assenza del primo portiere.

In conclusione, un suo acquisto al Fantacalcio va valutato meramente in ottica Strakosha: se volete avere la porta della Lazio, vi conviene prenderli entrambi. Altrimenti, meglio virare decisamente su altri profili.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy