Pagelle Spal – Milan 2-3: la doppietta di Kessie non vale la Champions! – Voti Fantacalcio

Pagelle Spal – Milan 2-3: la doppietta di Kessie non vale la Champions! – Voti Fantacalcio

Il Milan vince 3 – 2 con doppietta di Kessie e gol di Calhanoglu, ma rimane comunque fuori dalla Champions League per le vittorie di Inter e Atalanta. Di Vicari e Fares i gol della Spal

di Voti Fantamagazine
Milan, emergenza in difesa: arretra Kessiè?

Una Spal che lascia troppo spazio nella prima mezz’ora ad un Milan che ha come unica opzione la vittoria, per poter sperare nella Champions. I rossoneri pongono le basi con Chalanoglu e Kessie, salvo poi farsi raggiungere quando la Spal si riorganizza e alza la testa, con reti di Vicari e Fares. Alla fine però, la spuntano gli uomini di Gattuso, che realizzano il 3-2 su rigore di Kessie. Per il Milan nulla da fare, vincono Atalanta e Inter che staccano il biglietto per l’Europa che conta.

PAGELLE SPAL

Redazione Voti Fantamagazine: Le pagelle Spal

Viviano 7 – Non viene impegnato spesso dal Milan, il quale è autore o di tiri imprendibili, o di tiri fuori dallo specchio. Qualcuno di quei tiri imprendibili, però, lo respinge da campione.

Bonifazi 6,5 – Prende un po’ troppi rischi, a volte gli va bene, altre male, prendendo anche il giallo al 35’. Il migliore della retroguardia Spallina, dopo il suo portiere.

Vicari 6 – Dietro si perde facilmente, ma davanti accorcia le distanze con uno stacco imperioso. Migliora con il passare dei minuti.

Cionek 6 – Piątek è come sempre molto spigoloso, ma se la cava bene, lasciandolo arrivare al tiro poche volte e non in maniera pericolosa. Prima regala l’assist a Fares per il pareggio, poi provoca il rigore su Piątek che Kessie realizza. Esce al 77’ per Floccari.

Fares 6 – Non si vede spesso, ed è un bene perché le poche volte che può giocare il pallone è deleterio. Davanti a Reina compie prima un disastro, poi segna un gran gol di testa.

Kurtić 6 – a centrocampo la Spal regge, il merito è soprattutto del suo impegno nel cercare di contrastare la fase di possesso milanista.

Murgia 6 – Buone geometrie per il giovane centrocampista in prestito dalla Lazio, che ha il merito dell’assist da fermo per il gol di Vicari. Esce al 90’ per Murgia.

Valoti 5,5 – Sul gol del vantaggio rossonero chiude in ritardo su Çalhanoğlu, una primo tempo mediocre. Migliora col tempo, ma al 72’ Semplici lo sostituisce con Jankovic.

Lazzari 7 – Buona partita, con qualche spunto offensivo interessante. Dei suoi compagni è l’unico che ci prova e risulta sempre pericoloso.

Antenucci 6 – Il capitano non si vede spesso ma il lavoro sporco aiuta non poco i suoi compagni a trovarsi pericolosamente davanti a Reina.

Petagna 6 – Stesso ruolo del suo compagno di reparto, lotto a sgomita a beneficio della manovra spallina. Peccato che per lui ci sia stata una sola possibilità di realizzazione, con un ottimo dribbling ma con un tiro alle stelle.

Jankovic 6,5 – Grazie alla sua vivacità il baricentro della Spal si alza, spingendo tantissimo nel finale.

Floccari 5,5 – Non entra col piglio giusto, visibilmente sottotono. Nonostante tutto lo spunto in area dei tempi migliori c’è ancora, al 89’ prende l’incrocio di testa.

Šimić sv –

Pagelle a cura di Claudio Podda

PAGELLE MILAN

Redazione Voti Fantamagazine: Le pagelle Milan

Donnarumma 6 – Esce al 21′ per un infortunio muscolare, conclude così una buona stagione.

Reina 6 – Poche colpe sui gol della Spal, riserva di lusso non fa rimpiangere Donnarumma.

Abate 5,5 – Fatica a difendere sulla fascia, viene sostituto dopo essere stato ammonito.

Musacchio 6 – La Spal segna due gol ma non ha grandi colpe, gestisce bene la linea con il compagni.

Romagnoli 6,5 – Imposta il gioco come meglio sa, riuscendo comunque a difendere con attenzione nonostante i due gol della Spal.

Rodriguez 6,5 – Stantuffo sua fascia, porta bene palla quando il Milan contrattacca ma pecca di precisione.

Kessie 7,5 – Doppietta e assist, prestazione da autentico mattatore, più di così oggi non poteva fare.

Bakayoko 6.5 – Filtro importante a centrocampo, perfetto compagno di squadra di Kessiè.

Calhanoglu 7 – Gran gol che apre il match e dà speranze all’impresa dei rossoneri. Giocatore ritrovato in questo finale di stagione.

Suso 5,5 – Prova a incidere ma non riesce a incidere come ci ha abituato, può decisamente fare meglio.

Piatek 6 – Ci prova in ogni modo possibile ma non trova il gol, pur riuscendo a guadagnare il rigore strattonato in area di rigore.

Borini 6 – Corre come sempre senza risparmiare fiato, peccando però come sempre nell’ultima giocata.

Cutrone 6 – Entra a partita in corso senza però avere occasione di incidere in fase realizzativa.

Conti sv

Pagelle a cura di Alessandro Rullo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy