Pagelle Roma – Sassuolo 4-2: primo tempo giallorosso, poi solo ospiti! – Voti Fantamgazine

Pagelle Roma – Sassuolo 4-2: primo tempo giallorosso, poi solo ospiti! – Voti Fantamgazine

In 33 minuti arrivano i gol di Cristante, Dzeko, Mkhitaryan e Kluivert, poi nella ripresa la doppietta di Berardi riapre l’incontro. Tre assist per Lorenzo Pellegrini.

di Voti Fantamagazine

Prima vittoria stagionale per la Roma che supera 4-2 il Sassuolo grazie ad un primo tempo giocato ad altissima velocità sfruttando la difesa alta del Sassuolo. Sugli scudi Pellegrini con 3 assist tra cui quello per il primo gol giallorosso di Mkhitaryan. Nella ripresa Berardi con una doppietta riaddrizza il risultato per i neroverdi.

PAGELLE ROMA

Redazione Voti Fantamagazine: le pagelle Roma

Pau Lopez 6 – Quando la punizione di Berardi si infila sotto la traversa capisce che il bonus portiere imbattuto per lui sarà una rarità quest’anno.

Florenzi 6 – La sua sfortuna è che Dzeko doveva averlo contro al Fantacalcio perché vanifica due assist d’oro ricevuti dal suo capitano, uno per tempo.

Fazio 5 – Fa il palo attorno a cui girano gli attaccanti del Sassuolo come nella più romantica delle giostre dei cavalli.

Mancini 6 – Cerca in attacco le soddisfazioni che non riesce a togliersi dietro per quanto ballino i suoi compagni, il palo gli dice di no. Lui comunque sembra quello più solido.

Kolarov 6.5 – Qualsiasi lingua parlino lui e Mkhitaryan si capiscono subito alla perfezione. Al Sassuolo manca la traduzione istantanea e da quella parte arriva l’assist per il 2-0 di Dzeko.

Cristante 6.5 – Ha il grande merito di aprire il festival del gol con la specialità della casa, il colpo di testa su corner. Con Veretout vicino sembra sereno nel limitarsi prevalentemente a fare filtro.

Veretout 6.5 – Anche lui all’esordio apre la sua galleria d’arte impressionista dipingendo calcio con la qualità necessaria per giocare in quella zona di campo.

Mkhitaryan 6.5 – È arrivato l’armeno che va come un treno e come fece Kolarov due anni fa segna subito all’esordio. La qualità superiore alla media non si può nascondere.

Pellegrini 7.5 – 3 assist in un tempo. Un palo ad inizio ripresa. Da trequartista Lorenzo il Magnifico disegna calcio sotto gli occhi a cuoricino dei suoi possessori.

Kluivert 6 – Come una trottola impazzita vive tutto ad alta velocità, bravo a realizzare nell’1vs1 con Consigli a fine primo tempo, ma se non rifletti su quello che fai finisci per sbagliare una marea di altre scelte.

Dzeko 7 – Primo tempo sontuoso, apre, crea e realizza pure. Nel secondo tempo sceglie la versione più odiata dai possessori: utilissimo per la Roma, non per il tabellino. Anche sfortunato quando centra la traversa.

Zaniolo 6.5 – Interpreta il ruolo in maniera completamente diversa da Kluivert, tutto fisico e grinta. Serve a Pastore un assist che l’Olimpico ancora non ha capito come non si sia concretizzato.

Spinazzola SV

Pastore SV – in versione pastorella smarrita in pochi minuti si farà ricordare per il gol divorato nel recupero.

PAGELLE SASSUOLO

Redazione Voti Fantamagazine: le pagelle Sassuolo

Consigli 6 – Incolpevole sui goal di Cristante, Dzeko e Kluivert, viene bucato sul suo palo da un tiro potente di Mkhitaryan, sul quale forse può fare qualcosa in più. Tuttavia strappa comunque la sufficienza con un paio di interventi importanti su Dzeko.

Marlon 4 – L’esperimento da terzino destro è negativo. L’assenza di spinta non viene compensata da un’adeguata fase di copertura. Si perde in marcatura Cristante sul primo goal, in complicità con Obiang, poi il cross per Dzeko arriva dalle sue parti e, infine, Mkhitaryan sfrutta la voragine lasciata dal brasiliano che si era spinto in avanti. Nella ripresa torna ad agire da centrale, ma ormai la frittata è fatta.

Chiriches 5 – Sbaglia il fuorigioco sul goal di Kluivert e viene graziato da Dzeko nella ripresa, quando il rumeno perde l’attaccante della Roma che, tutto solo, colpisce la traversa. Un buon intervento in scivolata su Dzeko non lo salva comunque dall’insufficienza.

Ferrari 4,5 – Primo tempo da incubo anche per lui. Dzeko lo beffa per il secondo goal della Roma e sbaglia qualche appoggio di troppo. Insicuro.

Peluso 4,5 – Kluivert lo svernicia tutte le volte che può. Spesso in difficoltà, fatica a chiudere. Fase di spinta difficile e imprecisa. Esce nella ripresa per Muldur.

Duncan 5,5 – Per circa un’ora non si fa vedere in fase offensiva e manca il filtro sugli inserimenti avversari. Dopodiché sale di qualità nel palleggio ed entra bene nella rete del raddoppio di Berardi, dove l’assist è suo. Tuttavia esce poco dopo, stanco, sostituito da Traoré.

Obiang 5 – Ha colpe anche lui sul goal di Cristante, dove prova a chiudere l’ex Atalanta in maniera goffa e senza successo. In fase di impostazione riesce a tenere il possesso, ma non con poche difficoltà; pochi spunti e qualche palla persa di troppo.

Locatelli 5 – La qualità nel centrocampo dovrebbe averla lui, ma è evanescente. Non rientra dagli spogliatoi, cambiato per Toljan.

Berardi 7,5 – Il Sassuolo a livello offensivo è lui. Splendido goal su punizione e freddo per il raddoppio davanti a Pau Lopez. Cerca altre conclusioni, intendendosi bene con Caputo. Inoltre subisce diversi falli utili a fare salire la squadra.

Caputo 6 – Gara non semplice per lui; dopo un primo tempo anonimo, esce nella ripresa. Scambia spesso coi compagni e il suo velo sulla seconda rete di Berardi ha il valore di un assist. Sfiora anche il goal un paio di volte; sfortunato nel primo caso, può invece fare meglio nell’occasione che gli capita nel finale.

Defrel 5 – Deve entrare nel gioco di De Zerbi e si vede. Rispetto agli altri dell’attacco è il più macchinoso. Tocca tanti palloni, ma risulta spesso impreciso o in ritardo.

Toljan 6 – Entra bene in partita, cercando un paio di discese interessanti e che mostrano alcune qualità di cui è dotato. Tiene anche bene Zaniolo quando si sposta a sinistra col cambio modulo. Manca tuttavia di cattiveria in un paio di situazioni che potevano diventare interessanti per gli emiliani.

Muldur 6 – Si nota poco a partita quasi conclusa, dimostrandosi ordinato ma non troppo propositivo.

Traoré S.V.

Pagelle a cura di Niccolò Villani

SFIDA LA REDAZIONE DI FANTAMAGAZINE SU MAGIC
Attiva subito la tua squadra, il torneo generale inizia il 28 Settembre!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy