Pagelle Parma – Spal 2-3: Fares firma la splendida rimonta! – Voti Fantacalcio

Inglese con una doppietta porta il Parma sul 2 – 0, poi Valoti, Petagna e Fares firmano l’incredibile rimonta.

di Voti Fantamagazine

Incredibile rimonta della Spal sul Parma che dopo esser stata sotto di due gol , riesce in 17 minuti a ribaltare clamorosamente il risultato ed espugnare il Tardini. Per il Parma il rammarico di non esser stato in grado di gestire il doppio vantaggio .

PAGELLE PARMA

Redazione Voti Fantamagazine: Le pagelle Parma

Sepe 5,5 – Ordinaria amministrazione nel primo tempo dove si fa trovare pronto. Sui 3 gol incassati non può fare quasi nulla.

Iacoponi 6 – Dopo un ottimo primo tempo cala nella ripresa anche a causa di un Kucka in difficoltà che non lo aiuta più

Bruno Alves 5,5 – colpevole sul colpo di testa vincente di Petagna del 2-2 dove non riesce a contenerlo facendosi beffare.

Bastoni 5 – Rovina una prestazione di livello con una serie di errori fatali. Prima salta a vuoto sul gol di Valoti, poi respinge di testa centralmente dando l’opportunità a Fares di segnare il clamoroso gol vittoria per la Spal

Gagliolo 6 – Tiene a bada un cliente scomodo come Lazzari. Si propone poco in fase d’appoggio

Kucka 5 – Prima da titolare per l’ex Genoa e Milan. Non è al meglio della condizione fisica e si vede. Poco lucido nella ripresa

Scozzarella 6 – Giocate semplici ma efficaci..Anche lui cala nel secondo tempo ma strappa la sufficienza

Barilla’ 6 – Solita partita di corsa e sostanza risultando di grande aiuto in mezzo al campo.

Biabiany 6,5 – Altra ottima prestazione del francese che nonostante qualche errore è sempre una spina del fianco per la difesa spallina e aiuta la squadra in fase di non possesso.

Inglese 7,5 – Partita clamorosa del bomber crociato, per distacco il migliore in campo. La sua doppietta aveva dato l’illusione della vittoria. Sfiora più volte la tripletta…formato Nazionale.

Gervinho 6,5 – Quando entra in possesso di palla da sempre la sensazione di poter creare qualcosa di importante. Da una sua clamorosa traversa arriva il secondo gol di Inglese.

Gazzola 5,5 – subentra per dare una mano sulla destra ma combina poco.

Munari s.v

Siligardi s.v

Pagelle a cura di Andrea Guasti

PAGELLE SPAL

Redazione Voti Fantamagazine: Le pagelle Spal

Viviano 6.5 – Si presenta al ritorno in Serie A sfoggiando buona parte del suo repertorio. Intuisce e per poco non para il tiro dagli 11 metri di Roberto Inglese, mostra qualche incertezza quando si tratta di giocare con i piedi e si mette in mostra con un prodigioso doppio intervento a gioco fermo nel cuore della prima frazione. Salva con i piedi, ancora su Inglese, a metà del secondo tempo. Prestazione positiva.

Bonifazi 6.5 – Prestazione solida e con pochissime sbavature. Prezioso sia quando si tratta di difendere che in alcune sporadiche iniziative palla al piede.

Simic 4.5 – L’errore che porta all’assegnazione del calcio di rigore in favore dei ducali rischia di compromettere la partita dei suoi. Poche giustificazioni per un intervento a dir poco scellerato, in una situazione in cui la posizione defilata dell’attaccante gli avrebbe consentito soluzioni molto più semplici ed efficaci. Graziato dall’arbitro quando falcia l’avversario in chiusura di primo tempo. Giornata decisamente no.

Felipe 5 – Poche ma pesanti lacune compromettono una prestazione altrimenti discreta. Perde in più di un’occasione il duello con Inglese.

Fares 7.5 – Corre, si propone con costanza al cross e non soffre più del dovuto nemmeno quando si tratta di difendere. In un quadro del genere, il colpo del definitivo 2-3 è solo la classica ciliegina sulla torta.

Lazzari 6 – Una Spal che spesso e volentieri si difende con una linea composta da 4 uomini gli ha consentito di rimanere in posizione avanzata per lunghi tratti del match. Il suo apporto è stato tuttavia pressoché inconsistente, finché il guizzo che porta al goal di Petagna non riscatta la sua prestazione.

Valdifiori 5.5 – Leader tecnico della squadra ferrarese, sfoggia in più di un’occasione il suo proverbiale lancio lungo, risultando però per lo più sterile e poco incisivo. Non demerita, ma non va neanche molto oltre il classico compitino.

Kurtic 6.5 – Tra i più vivaci dei suoi. Corre, contribuisce ad entrambe le fasi e brilla per determinazione e caparbietà. Non punge come ci aveva abituato recentemente, spedendo più volte la palla in tribuna dalla distanza.

Missiroli 6 – Esperienza, tecnica e quantità a servizio della squadra. Tatticamente prezioso malgrado qualche sporadica disattenzione.

Petagna 6.5 – Riscatta una prestazione sotto tono con il goal che dà il via alla rimonta dei suoi.

Paloschi 5 – Inconsistente. Nel finale fallisce l’opportunità che avrebbe anticipato il 2-3 finale di Fares.

Valoti 7 – Entra per far valere la propria fisicità in area avversaria e impiega poco più di qualche secondo per spingere in rete il pallone con un preciso colpo di testa. Promosso.

Antenucci 6 – Mossa della disperazione di Semplici. Fa il suo e con il suo ingresso dà la scossa decisiva per la rimonta dei suoi.

Floccari S. V.

Pagelle a cura di Marcello Pelosi

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy