Pagelle Napoli – Frosinone 4-0: Milik mattatore con due reti – Voti Fantacalcio

Pagelle Napoli – Frosinone 4-0: Milik mattatore con due reti – Voti Fantacalcio

Tutto facile per gli uomini di Ancelotti: Milik (per ben due volte), Ounas e Zielinski regalano tre punti importanti. Mai in partita il Frosinone

di Voti Fantamagazine

Nella giornata dei rientri e degli esordi (Ghoulam, Younes e Meret) Il Napoli batte agevolmente il Frosinone per 4-0 restando a -8 dalla Juventus. Partita subito in discesa per gli azzurri, che trovano il meritato vantaggio con Zielinski. Il raddoppio è di Ounas, che con un bolide dalla distanza chiude i primi 45′ sul 2-0. Nel secondo tempo arrivano anche il terzo ed il quarto gol firmati dal ritrovato Milik, magistralmente imbeccato da Ghoulam,

PAGELLE NAPOLI

Redazione Voti Fantamagazine: Le pagelle Napoli

Meret 6 – Designato come erede di Reina, e per molti addirittura di un mito come Dino Zoff, ha esordito oggi in campionato godendosi, come spettatore, la partita dalla sua area di rigore, favorito dalla totale incapacità dei ciociari nel produrre occasioni pericolose. Per poco, a causa di un’incomprensione tra lui e Luperto, non ha però regalato al Frosinone il gol della bandiera, un errore dovuto ad eccessiva sufficienza forse causata dal ritmo decisamente blando della partita di oggi.

Hysaj 6 – Solita partita attenta e tatticamente disciplinata disputata dall’albanese, oggetto di troppe, davvero troppe, critiche nell’ambiente napoletano che spesso lo indica come il vero punto debole della squadra azzurra.

Koulibaly 6,5 – Il solito muro invalicabile, favorito dalla totale assenza della produzione offensiva dei ciociari.

Luperto 6 – Prima da titolare al San Paolo e il giovane prodotto della primavera azzurra ha ripagato con una prestazione sufficiente, senza brillare ma senza neanche commettere errori, se si esclude l’incomprensione con Meret che stava per regalare il gol della bandiera ai ciociari, un errore dettato da troppa sufficienza, forse dettato dal blando ritmo della partita di oggi.

Ghoulam 7 – Al rientro in campo dopo più di un anno e due terribili infortuni al ginocchio il terzino azzurro ha oggi disputato un’ottima partita con 2 assist e una traversa colpita, cosa si sarebbe potuto chiedere di più al terzino algerino quest’oggi? Speriamo che la malasorte sia ormai alle spalle di Faouzi.

Ounas 7 – Insieme a Ghoulam e a Milik il migliore in campo. Un bellissimo gol segnato dalla distanza, forse favorito dalla deviazione di Ariaudo, ma soprattutto tanta corsa, belle giocate e tanta, tantissima voglia di fare per l’algerino, sempre più integrato nelle rotazioni azzurre.

Allan 6,5 – Il solito Allan che a Napoli sono abitutati a vedere da un paio di anni a questa parte. Tanta grinta, corsa, atletismo e palloni recuperati, anche se ha mostrato, rispetto al solito, meno qualità nella fase offensiva della sua squadra.

Hamsik 6 – Da centrocampista centrale in un centrocampo a 2 il gioco del capitano è meno appariscente rispetto agli ultimi anni, ma ciononostante lo slovacco è sempre importante nella manovra azzurra dando equilibrio e diventanto sempre più bravo nel dettare i tempi di gioco. Oggi lo slovacco ha meritato la sufficienza disputando una prestazione positiva pur senza particolari acuti.

Zielinski 6,5 – Pronti via e il polacco ha regalato il vantaggio alla propria squadra, dimostrando che, come detto in settimana, il periodo negativo della sua stagione è ormai alle spalle. Speriamo che il polacco ci abbia visto giusto e che continui su questa strada, lo speriamo per lui, per i suoi tifosi e per i suoi fantapossessori che lo aspettano a braccia aperte.

Milik 7 – Dopo Hysaj uno degli uomini più criticati dai tifosi azzurri, almeno fino a un paio di settimane fa, perchè il polacco ha reagito eccome: dopo il gol da 3 punti contro l’Atalanta, oggi ha regalato una doppietta, dimostrando di poter essere lui il “Cavani” di cui questa squadra ha bisogno.

Insigne 6,5 – Oggi il minimo indispensabile per il talento di Frattamaggiore che ciononostante ha regalato qualche giocata di classe e anche un bell’assist per il vantaggio di Zielinski. Sempre più leader del gioco azzurro.

Younes 6 – Nella giornata degli esordi anche il tedesco ha fatto il suo, dopo tutte le chiacchiere e il grave infortunio patito durante la preparazione. Buono l’esordio con giocate di buona qualità, speriamo per i tifosi del Napoli che sia solo l’inizio.

Rog 6 – Entrato nel secondo tempo per far rifiatare Insigne.

Diawara s.v.

Pagelle a cura di Francesco Sperlì

PAGELLE FROSINONE

Redazione Voti Fantamagazine: Le pagelle Frosinone

Sportiello 5 – Prova a salvare il risultato, ma non può praticamente nulla sulle reti subite.

Goldaniga 5 –Difende male le offensive azzurre, capitolando in più di un’occasione.

Ariaudo 5 – Non trova la quadratura adatta e non dà il giusto contributo.

Capuano 5 – Salva il Frosinone con un salvataggio impossibile. Però ha gravi responsabilità di marcatura quest’oggi.

Zampano 5 – Ci si aspettava di più da lui, non è riuscito a spingere nella propria fascia come nei match precedenti.

Chibsah 5 – Brutta partita per lui, prestazione al di sotto delle aspettative. Più di qualche passaggio sbagliato, in particolar modo quello che ha preceduto la prima rete dei partenopei.

Maiello 5,5 – Uno dei pochi che ha tentato qualche tiro in porta, ma senza esito positivo.

Cassata 5 – Parte titolare dal 1′ minuto: niente di eclatante per lui, l’ammonizione ha macchiato la sua partita.

Beghetto 5,5 – Ha tentato di recuperare palloni il più possibile, ma non sempre ha avuto l’aiuto dei compagni. Nel complesso non dispiace.

Campbell 5,5 – Lotta come un vero leone, purtroppo non può fare molto da solo.

Pinamonti 5,5 – Tiene alta la squadra, cercando di fare il possibile.

Ciano 5,5 – Torna nella sua terra ma non lascia il segno, complice anche l’attenta difesa partenopea. Avrà modo di rifarsi.

Ghiglione 5 – Poca roba per lui.

Soddimo s.v. 

Pagelle a cura di Annalisa Sementilli

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy