Pagelle Inter – Bologna 0-1: Santander regala vittoria e tre punti ai rossoblù! – Voti Fantacalcio

Pagelle Inter – Bologna 0-1: Santander regala vittoria e tre punti ai rossoblù! – Voti Fantacalcio

Un gol dell’attaccante nel primo tempo risulta decisivo ai fini dell’incontro, male l’Inter con un Nainggolan inguardabile e fischiato dai propri tifosi

di Voti Fantamagazine

Doveva essere la serata del riscatto, ma per l’Inter anche questa partita è risultata essere un incubo come il match contro la Lazio. A vincere è il Bologna, più motivato rispetto ad una squadra apparsa invece troppo bloccata e con pochissime idee di gioco.

PAGELLE INTER

Redazione Voti Fantamagazine: Le pagelle Inter

Handanovic 6,5 – È decisivo sul tiro di Orsolini nel primo tempo, ma non può nulla sul colpo di testa di Santander che sblocca il risultato.

Cedric 5,5 – Esordio non del tutto positivo per il portoghese, troppo timido in fase di proposizione e sempre sotto pressione contro Palacio.

De Vrij 5,5 – Quando deve impostare è uno dei migliori nel suo ruolo, ma in marcatura lascia a desiderare, come in occasione del gol su palla inattiva del Bologna.

Skriniar 6 – I nerazzurri soffrono più del dovuto, ma nel reparto arretrato è forse l’unico a salvarsi.

Dalbert 6 – Prestazione sufficiente senza entusiasmare più di tanto nelle occasioni che lo hanno visto protagonista.

Brozovic 5,5 – Il centrocampo emiliano è sempre in superiorità numerica e lui, di conseguenza, spesso e volentieri va in difficoltà.

Vecino 5,5 – Prova ad aiutare il reparto avanzato con qualche inserimento, trascurando il compagno Brozovic: risultati negativi in entrambe le fasi.

Nainggolan 5 – Doveva essere la partita del riscatto dopo il rigore sbagliato in Coppa Italia, ma sembra un altro giocatore rispetto a quello ammirato negli anni passati a Roma.

Candreva 5,5 – Tanta buona volontà, corsa e sacrificio, ma la qualità scarseggia e paga con la sostituzione dopo 45′.

Perisic 6 – Nel reparto avanzato è l’unico che prova a metterci quel qualcosa in più, ma con un solo giocatore non si viene fuori da un momento così delicato.

Icardi 5 – La squadra non lo aiuta, ma anche lui ci mette del suo nelle grosse occasioni capitate sui suoi piedi.

Lautaro 5 – Chiamato in causa per dare maggiore peso al reparto avanzato, delude in quasi tutte le situazioni che lo vedono protagonista.

Joao Mario 6 – Rileva Nainggolan per dare maggiore freschezza e qualità alla trequarti, ma si trova molto spesso a dover inseguire i centrocampisti avversari nei tanti contropiedi subiti nel secondo tempo.

Ranocchia sv

Pagelle a cura di Matteo Previderio

PAGELLE BOLOGNA

Redazione Voti Fantamagazine: Le pagelle Bologna

Skorupski 6,5 – Anticipa Icardi nelle intenzioni e gli chiude specchio, aggiustando l’errore in uscita di Pulgar. Concreto nel bloccare una bordata di Naingollan nel secondo tempo.

Mbaye 6 – non soffre Perisic e merita la sufficienza. Gioca da terzino bloccato così come dettatogli dal mister.

Danilo 7 – Guida il neo compagno di reparto con l’esperienza del veterano, fa a sportellate e di testa arriva ovunque.

Lyanco 6,5 – Costretto ad uscire per l’ennesimo infortunio muscolare, bagna comunque l’esordio in maniera positiva. Elegante, alle volte si piace un po’ troppo, rischiando di mettere i compagni in difficoltà.

Djiks 6,5 – Abbina fisicità e corsa, sostenendo le offensive rossoblu e creando più volte superiorità numerica. Dietro si mostra altrettanto solido.

Poli 6 – pronti via e serve Icardi con un retropassaggio scriteriato. Si scioglie col passare dei minuti, riscoprendo se stesso: partecipa attivamente alla resistenza feroce imbastita dai rossoblu.

Pulgar 5,5 – Non è tanto l’assist confezionato ad Icardi a pregiudicarne la prestazione, quanto piuttosto le difficoltà nell’assistere il centrocampo bolognese, schiacciato dalla spinta offensiva dei padroni di casa. Si scopre sempre in ritardo.

Soriano 7 – palla al piede, inventa. Imbuca per Santander, spalancandogli la strada per la porta. Si ripete con Palacio nella ripresa. Si sta ritagliando un ruolo decisivo e di raccordo tra i reparti.

Palacio 6 – Conferma quanto dichiarato dal mister sul suo stato di forma, partendo con il piglio di chi ha imbeccato la giornata giusta. Rifinitore più che finalizzatore, disegna autostrade per gli inserimenti dei centrocampisti.

Santander 7 – Il gol è da cartolina, la torsione con cui anticipa De Vrji da posizione impossibile un attacco diretto alle leggi della fisica.

Orsolini 6 – Si presenta con un calcio volante dai venti metri che quasi sorprende Handanovic. Sembra il primo indizio di una serata da concludere in gloria, ma poi non si vede più. È comunque prezioso nei ripiegamenti difensivi.

Gonzalez 6,5 – Decisivo su Icardi e Perisic, si fa trovare pronto.

Krejci SV

Destro SV

Pagelle a cura di Giacomo Degli Esposti

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy