Pagelle Empoli – Sampdoria 2-4: la Sampdoria delle rimonte colpisce ancora! – Voti Fantacalcio

Pagelle Empoli – Sampdoria 2-4: la Sampdoria delle rimonte colpisce ancora! – Voti Fantacalcio

Partita pazza fra Empoli e Sampdoria: avanti toscani, poi i liguri, l’Empoli la riprende, ma alla fine arriva la doppietta di Caprari che chiude definitivamente i conti.

di Voti Fantamagazine

Al Castellani va in scena una partita spettacolare e piena di colpi di scena, tra gol, rigori e numerose chiamate del Var che riescono a sciogliere alcuni episodi dubbi. Nel primo tempo, al vantaggio empolese di Pasqual su rigore, a cui risponde Gaston Ramirez con una bella incursione personale. Nella ripresa è la Samp a portarsi in vantaggio con un bel colpo di testa di Quagliarella, ma Caputo riacciuffa il pari. È l’ingresso di Caprari a spostare gli equilibri a favore della Samp. Nel giro di pochi minuti l’ex pescarese piazza una doppietta che chiude i conti portando a casa 3 punti preziosi per la squadra di Giampaolo.

PAGELLE EMPOLI

Redazione Voti Fantamagazine: Le pagelle Empoli

Provedel 5 – Non può nulla sui primi due gol, mentre è decisamente colpevole sul tiro di Caprari che è centrale e gli passa sotto la pancia. Errore decisivo. Anche sul 4-2 forse potrebbe fare di più.

Veseli 5 – Il difensore albanese crolla nel finale dopo aver tenuto testa per buona parte dell’incontro agli attaccanti ospiti.

Silvestre 5.5 – Ex di turno. Dirige con ordine la difesa azzurra per tre quarti di gara. Nel finale perde la bussola come tutti i suoi compagni.

Rasmussen 5 – Il danese dell’Empoli si fa bruciare da Quagliarella sul 2-2. Coinvolto nel naufragio finale.

Di Lorenzo 5 – Non sfrutta molto la fascia per spingere e alla fine resta travolto dagli affondi di Murru e Caprari.

Acquah 5.5 – Offre il suo contributo di quantità, ma con qualche eccesso di foga che rischia di costargli il rosso.

Bennacer 6 – Cerca di mettere ordine in mezzo al campo pur trovandosi di fronte avversari di caratura superiore.

Traore 6.5 – Un 2000 da tenere d’occhio. Offre a Caputo il pallone per il 2-2 con una rasoiata precisa che taglia la difesa avversaria. Il più convincente del centrocampo azzurro.

Pasqual 6 – Ha il merito di realizzare il rigore. Per il resto non ha vita facile sulla fascia contro avversari che lo costringono spesso sulla difensiva.

La Gumina 6 – Abile a procurarsi il rigore in avvio di partita. Per il resto tanto movimento, non sempre ordinato, ma a tratti pericoloso.

Caputo 7 – Come ogni vero bomber che si rispetti, appena gli si presenta l’occasione giusta si fa trovare pronto a colpire. Rapace e sempre pericoloso.

Zajc 5.5 – È la mossa di Iachini per spingere l’Empoli all’assalto, ma finisce per togliere equilibrio in mediana e la Samp alla fine ne approfitta.

Ucan SV

A cura di Paolo Muzio

PAGELLE SAMPDORIA

Redazione Voti Fantamagazine: Le pagelle Sampdoria

Audero 6 – Disimpegnato per lunghi tratti della contesa, subisce due gol sui quali non può nulla.

Sala 6 – Regge alle incursioni empolesi e cerca di supportare Praet nella fase di spinta. Prestazione sufficiente.

Tonelli 6 – Controlla bene un cliente scomodo come Caputo almeno fino a quando l’attaccante empolese non lo sorprende sul gol del momentaneo pareggio.

Andersen 6.5 – Preciso e autoritario. Rimane fregato, come tutta la difesa, solamente dal velenoso scatto di Caputo in occasione del 2-2.

Murru 6 – Un solo errore in avvio che però rischia di compromettere la partita. Procura il rigore che lancia l’Empoli con un intervento sciocco e sciagurato. Rimedia grazie al preciso cross per il gol di Quagliarella e al passaggio che lancia Caprari per il 4-2.

Praet 6.5 – Conferma il suo buon momento di forma attaccando con determinazione sulla corsia di  competenza.

Ekdal 6 – Solita ordinata distribuzione di palla davanti alla difesa.

Linetty 6 – Tanta corsa e lavoro oscuro per la mezzala polacca.

Ramirez 7 – Si inventa il gol dell’1-1 con un’incursione prepotente nell’area avversaria conclusa con un mancino.

Defrel 5.5 – Si muove molto cercando di aiutare la manovra offensiva pur non arrivando praticamente mai al tiro. Sappiamo che deve ritrovare la piena condizione, ma iniziano ad essere troppe le partite in cui non riesce a pungere come dovrebbe.

Quagliarella 7– Anima e cuore della Samp. Gioca l’ennesima partita di qualità e sacrificio. Stavolta si mangia un paio di gol che gridano vendetta, ma, proprio quando si inizia a pensare che non sia la sua giornata, lui risponde con l’ennesimo gol da bomber di razza.

Saponara 6.5 – Cerca di portare brio alla manovra offensiva col suo costante movimento tra le linee. Appoggia indietro il pallone per la rete del 3-2 di Caprari.

Caprari 7.5 – Entra per Defrel e, nel giro di pochi minuti, segna una doppietta decisiva per la vittoria. Sul primo gol c’è la collaborazione di Provedel, mentre sul secondo è lui ad inventare una magia da posizione defilata.

Jankto SV

A cura di Paolo Muzio

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy