Pagelle Chievo – Sampdoria 0-0: pareggio a reti inviolate per salutare Pellissier! – Voti Fantacalcio

Pagelle Chievo – Sampdoria 0-0: pareggio a reti inviolate per salutare Pellissier! – Voti Fantacalcio

Finisce 0-0 la sfida al Bentegodi fra Chievo e Sampdoria.

di Voti Fantamagazine

Nella partita del saluto a Sergio Pellissier, Chievo e Sampdoria danno vita ad una partita accesa con il Chievo aggressivo, ma ben contenuto dalla Sampdoria nel primo tempo. Alla Sampdoria il pallino del gioco torna in mano all’espulsione di Barba sul finire del primo tempo, ma anche la difesa clivense sembra insuperabile e alla fine le due squadre devono accontentarsi di un semplice 0-0.

PAGELLE CHIEVO

Redazione Voti Fantamagazine: Le pagelle Chievo

Semper 7 – Sicuro come un veterano, prende praticamente di tutto. Due gli interventi degni di nota: il primo su un bolide di Gabbiadini nel primo tempo, il secondo su un bolide di Defrel nel secondo.

Bani 6.5 – A causa dell’espulsione di Barba sono 60 minuti di fuoco quelli vissuti da tutta la difesa clivense, ma lui, come i compagni, non sembrano soffrire le sortite offensive dei blucerchiati.

Cesar 6.5 – Deve fare il leader difensivo, soprattutto dopo il rosso a Barba, e lo fa senza commettere errori. La difesa guidata da lui riesce a regalare ai tifosi gialloblu un’ultima partita casalinga in A a rete inviolata.

Barba 4.5 – Stava giocando un buon match, ma poi l’intervento scellerato su Defrel gli costa il cartellino rosso.

Depaoli 6 – Il giovane talento clivense oggi si limita a contenere le avanzate blucerchiate, ma non si propone mai. Non commette errori e dunque porta a casa la sufficienza.

Leris 6.5 – Comincia la partita alla grande trovando anche un bel gol che però il VAR annulla per fuorigioco, ma la sua partita non dura molto a causa di un infortunio che lo costringe a lasciare il campo.

Diousse’ 6.5 – Fa schermo davanti alla difesa con ordine e qualità. In un paio di circostanze è bravissimo ad annullare le incursioni di Praet.

Jaroszynski 6 – Sulle fasce non si corrono molti pericoli nel primo tempo e ogni tanto prova anche qualche affondo. Nel secondo il Chievo cede il campo alla Samp ed è costretto ad impegnarsi, ma lo fa senza commettere sbavature.

Vignato 5.5 – Se il Capitano è ispirato, la giovane promessa oggi non lo è. Sbaglia troppi appoggi e anche sottoporta gli manca la cattiveria.

Pellissier 6.5 – Finisce qui la carriera del capitano e bomber del Chievo Verona. 72 minuti di grande impegno e intensità. Più che avere occasioni da gol, le crea per gli altri. Peccato che nessuno riesca ad approfittarne.

Stepinski 5 – Pellissier gli mette sui piedi un paio di occasioni ghiottissime nel primo tempo, ma finisce per sprecarle entrambe. Nel secondo tempo sparisce dal campo.

Hetemaj 6.5 – Entra per l’infortunato Leris. Ha caratteristiche diverse, ma risulta fondamentale nel secondo tempo, quando la Sampdoria attacca a pieno organico. Paga, con un giallo, la troppa irruenza in certe situazioni.

Pucciarelli 6 – Gli tocca sostituire Pellissier nei venti minuti finali, ma è costretto al sacrificio in fase difensiva.

Kiyine SV

A cura di Giovanni Sichel

PAGELLE SAMPDORIA

Redazione Voti Fantamagazine: Le pagelle Sampdoria

Rafael Cabral 6 – Il primo tempo il Chievo attacca e prova a farsi vedere dalle sue parti, ma nel secondo il dominio è quasi tutto blucerchiato.

Bereszynski 6 – A parte una prima mezzora di fuoco, il Chievo non sembra in grado di creare troppi pericoli. Tenta qualche avanzata, ma niente che possa incidere.

Ferrari 6.5 – Lui e Colley sono i due che più soffrono la mezzora di fuoco del Chievo, ma è bravissimo, lui come Colley, a rimanere sempre ordinato e a non commettere errori.

Colley 6.5 – Per buona parte del primo tempo si soffre la voglia del Chievo di festeggiare il ritiro del proprio capitano, ma insieme a Ferrari è bravo a non scomporsi.

Junior Tavares 6 – Non una prestazione eccezionale, ma a parte una leggera sbavatura nel primo tempo, non va mai in difficoltà. Nel secondo tempo tenta anche una conclusione dalla distanza, ma è troppo centrale e Semper la blocca senza difficoltà.

Praet 5.5 – Partita deludente quella del belga dato per partente. Diousse’ ed Hetemaj lo annullano quasi sempre ed i pericoli che riesce a creare sono pochi.

Ekdal 6 – Dopo i primi minuti complicati, riprende il controllo della mediana blucerchiata, ma in fase di costruzione il suo apporto è minimo.

Linetty 6 – Prestazione sufficiente per il giocatore polacco che lotta molto a centrocampo, ma senza mai sembrare in difficoltà.

Defrel 5.5 – Tanti troppi errori che non permettono alla Sampdoria di trovare una vittoria che nel secondo tempo avrebbe forse meritato.

Quagliarella 5 – Sempre in fuorigioco, sbaglia controlli che per lui dovrebbero essere banali, non trovando praticamente mai la porta.

Gabbiadini 5.5 – Dopo un discreto primo tempo con anche una bella conclusione parata da Semper, nel secondo tempo si spegne e finisce con l’essere sostituito da Caprari.

Caprari 5.5 – Entra al posto di uno spento Gabbiadini per interpretare il ruolo di trequartista, ma la musica in campo non cambia.

Jankto 6 – Entra per Linetty e lo sostituisce egregiamente, aiutato anche dal fatto che il Chievo si preoccupa più a difendere che a ripartire.

Sau SV

A cura di Giovanni Sichel

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy