Pagelle Chievo – Milan 1-4: il Diavolo è tornato! – Voti Fantacalcio

Respiro di sollievo per Vincenzo Montella che con questa vittoria può momentaneamente scacciare i tanti spettri che lo hanno circondato negli ultimi giorni: la prestazione del suo Milan è stata perfetta oggi, contro un Chievo che non è mai riuscito a prendere le misure.

di Voti Fantamagazine

Torna al successo in campionato il Milan, che al Bentegodi batte il Chievo per 4-1. Iniziano bene i rossoneri, che riescono a passare in vantaggio solo al 36′ con un pregevole tiro dalla distanza di Suso. Il 2-0 arriva pochi minuti dopo, in virtù di un autogol di Cesar. A inizio ripresa prima Calhanoglu la chiude, poi Birsa la riapre. Al 64′ arriva il sigillo di Kalinic sul definitivo 4-1.

PAGELLE CHIEVO

Redazione voti Fantamagazine: Le pagelle Chievo

Sorrentino 6 – Incolpevole sui gol subiti.

Cacciatore 5.5 – Il miglior difensore clivense oggi. Bel primo tempo, ma si spegne nella ripresa.

Cesar 4.5 – In costante difficoltà con Kalinic. L’autogol compromette la sua prestazione.

Gamberini 5 – Prestazione insufficiente. Poteva far meglio, come del resto Cesar.

Tomovic 5 – Brutti clienti Suso e Calabria. In costante sofferenza, insufficiente.

Castro 5 – In involuzione rispetto alle scorse settimane. Non bene già nel derby, si conferma anche oggi in negativo.

Radovanovic 5.5 – È tra i migliori dei suoi, soprattutto a centrocampo. Cala nella ripresa.

Hetemaj 5 – Giornata negativa per lui. Dovrebbe aiutare a ripiegare su Suso, ma lo spagnolo ha vita facile.

Birsa 6 – Il gol riscatta parzialmente una prestazione poco buona, in cui spesso è apparso fuori dalle trame di gioco clivensi.

Pellissier 5.5 – Prova a far salire la squadra, ma la davanti, nonostante l’impegno, la difesa del Milan gli rende la vita difficile.

Pucciarelli 5 – Insufficiente. Si è visto poco e niente, poteva fare di più.

Stepinski 5 – Entra al posto di Pellissier, ma non rende come dovrebbe.

Meggiorini 5.5 – Fare la differenza in una partita già compromessa è difficile. Non gli riesce quasi nulla.

Gobbi 5.5 – Entra a partita ormai decisa, impossibile far meglio.

PAGELLE MILAN

Redazione voti Fantamagazine: Le pagelle Milan

Donnarumma 6.5 – Decisivo con le sue poche parate. Incolpevole sul gol.

Musacchio 6 – Qualche errore di troppo pregiudicano la sua prestazione. Nel complesso sufficiente.

Romagnoli 7 – Si sente l’ombra di Bonu… Chi? Semplicemente sontuoso, che prestazione al centro del terzetto difensivo!

Rodriguez 6.5 – Bene anche da centrale. Soffre poco e niente le sortite offensive avversarie.

Calabria 6.5 – Spinta continua sulla fascia destra. Una brutta caduta lo costringe a uscire in ambulanza: in bocca al lupo Davide!

Kessie 5.5 – In crescita, ma manca la continuità. Prima è protagonista con l’assist a Calhanoglu, poi regala a Birsa il pallone per il gol della bandiera clivense.

Biglia 6 – Ordinaria amministrazione a centrocampo. Prestazione sufficiente nella sua prima gara da capitano.

Borini 6.5 – È un moto perpetuo sulla fascia sinistra. Si conferma tra i più in forma.

Suso 8 – Mostruoso e incantevole, fa il bello e il cattivo tempo. Sin dalle prime battute di gioco si dimostra il più in palla. È lui a sbloccare il match, poi propizia l’autogol di Cesar con un insidioso traversone. Tante belle giocate, senza dimenticare l’assist per Kalinic.

Calhanoglu 6.5 – Non parte benissimo, esce alla distanza. Finalmente si è sbloccato, primo gol in campionato per il turco: continuerà così?

Kalinic 7 – È in palla e si vede. Lavora molto per la squadra, segna il gol del 4-1 facendosi trovare pronto in una delle poche palle gol capitategli.

Locatelli 6 – Ordinaria amministrazione anche per lui, complice il momento della partita, ormai chiusa.

Montolivo sv

Silva sv

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy