Pagelle Cagliari – Torino 0-0: finisce in pareggio alla Sardegna Arena, Cragno sugli scudi – Voti Fantacalcio

Pagelle Cagliari – Torino 0-0: finisce in pareggio alla Sardegna Arena, Cragno sugli scudi – Voti Fantacalcio

Finisce a reti bianche tra Cagliari e Torino. Cragno migliore in campo.

di Voti Fantamagazine

Partita con poche emozioni, che si accende solo nel finale grazie ad un Torino più intrapendente. Ci provano prima Iago Falque, poi Zaza, infine Belotti, ma Cragno si fa sempre trovare pronto. Per il Cagliari è di Dessena l’unico tiro in porta pericoloso. Finisce 0-0.

PAGELLE CAGLIARI

Redazione Voti Fantamagazine: Le pagelle Cagliari

Cragno 7 – Primo tempo inoperoso, nel secondo salva il risultato con tre grandi parate, prima su Iago Falque, poi su Zaza, infine su Belotti.

Lykogiannis 5,5 – Torna titolare dopo due mesi e si vede che non è al massimo della condizione: sbaglia tanti passaggi e si fa saltare il più delle volte troppo facilmente.

Ceppitelli 6,5 – Si attacca a Belotti e non lo lascia per tutta la partita, gli sfugge solo una volta dove è costretto a far fallo da ammonizione per fermarlo. Partita ordinata.

Romagna 6,5 – Parte a rilento, ma entrando in partita sfodera la solita partita perfetta. Chiude qualsiasi pericolo.

Srna 5,5 – Partita opaca per il croato, che a differenza del solito non si fa praticamente mai vedere in avanti. Soffre poco dietro, ma comunque appare più spento del solito.

Cigarini 6 – Le idee ci sono, ma non sempre riesce a realizzarle. Gioca comunque una partita diligente, mantenendo la calma anche nei momenti di apnea della squadra.

Barella 6 – La grinta è la solita, la voglia di fare bene pure, non è però accompagnato dal resto della squadra. Si spegne quindi piano piano.

Dessena 6 – Gioca titolare al posto dell’infortunato Castro ed ovviamente la qualità della manovra ne risente esponenzialmente. Fa comunque il suo, lottando e mettendo sempre la gamba dove serve. Sfiora il gol nel finale.

Ionita 5,5 – Torna trequartista per l’infortunio di Castro e subito si vede che non si trovi proprio a suo agio. Fa il compitino non dando mai quel qualcosa in più che serviva per accendere la partita.

Joao Pedro 5,5 – Non riesce mai ad entrare in partita, tocca tanti palloni, ma molti difficili da controllare, complice il forte vento che soffia sulla Sardegna Arena. Ci aveva abituato a ben altre prestazioni.

Pavoletti 5,5 – Non proprio un compleanno da ricordare per Pavoloso, costretto ad uscire ad inizio secondo tempo per un problema ai flessori. Nel mezzo una partita anonima, condizionata da un gioco offensivo di bassa qualità.

Cerri 6 – Entra per Pavoletti facendo la guerra con i difensori avversari, a volte vince, a volte perde.

Sau sv

Bradaric sv

A cura di Andrea Riefolo

PAGELLE TORINO

Redazione Voti Fantamagazine: Le pagelle Torino

Sirigu 6 – Praticamente mai impegnato seriamente data la partita chiusa e le poche conclusioni delle due squadre.

Izzo 6,5 – Ottimo negli anticipi e in chiusura, marca in modo assiduo Joao Pedro che non riesce mai a sfondare.

N’Koulou 6 – Ordinaria amministrazione, svetta come sempre sulle palle alte e contiene bene gli attaccanti sardi.

Djidji 6 – Tiene molto bene in difesa e marca altrettanto bene Pavoletti, leggermente in affanno nella gestione del pallone ma la gara disputata è buona.

De Silvestri 5,5 – Qualche pallone perso di troppo, soprattutto all’inizio, spesso si sovrappone ma non sempre è premiato dai compagni, da uno come lui in ogni caso ci si aspetta di più.

Baselli 6,5 – Buone progressioni e spiccata personalità che confermano il suo ottimo momento di forma, lascia il campo per un infortunio al ginocchio, speriamo non sia nulla di grave.

Meité 6 – Si fa notare molto per la gestione della palla e per alcune chiusure decisive, qualche fallo di troppo ma è imprescindibile per il centrocampo di questa squadra.

Ansaldi 6,5 – Padrone della fascia sinistra con qualche buon cross e delle buone sgroppate, sufficiente anche se non impeccabile in fase difensiva, mancava molto al Toro uno come lui.

Soriano 5,5 – Leggermente meglio rispetto a quanto visto la scorsa giornata, gestisce qualche pallone e fornisce qualche buono spunto però non basta, uno come lui può e deve fare di più.

Iago F. 6 – Nel primo tempo non si sente quasi mai, si accende nella seconda frazione con qualche lampo dei suoi ma non è abbastanza per far male alla difesa cagliaritana, a volte è forse troppo egoista.

Belotti 6 – Corre e si sbatte come al solito, nel primo tempo riceve pochissimi palloni ed a volte lo si vede sulla trequarti a prendersi la sfera, nel secondo tempo si fa notare per qualche buona conclusione, come la bella girata al sessantesimo.

Zaza 6 – Entra con voglia e determinazione e con lui la squadra attacca di più, ha sul piede una buona occasione che però non sfrutta al meglio tirando tra i guanti di Cragno.

Parigini 5,5 – Potrebbe fare di più coi suoi strappi, ma commette qualche errore di troppo sui passaggi.

Lukic 6 – Entra per sostituire l’infortunato Baselli, non lo si sente quasi mai, ma aiuta in fase difensiva.

A cura di Michele Compagnoni

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy