Le pagelle di Germania – Ucraina 2-0, Mustafi e Schweinsteiger a segno

Tutti si aspettano i goal di Gotze e Muller, attaccanti tedeschi, ma a segno vanno due sorprese come Mustafi e il neo entrato Schweinsteiger. Bella partita giocata a viso aperto da entrambe le squadre

di Voti Fantamagazine

Partita emozionante tra Germania e Ucraina, tante occasioni da goal per entrambe le squadre, ma alla fine vince la Germania 2 a 0 con gol in apertura di Mustafi e raddoppio nel tempo di recupero di Schweinsteiger. Ecco le nostre pagelle Fantamagazine.

VOTI FANTAMAGAZINE GERMANIA

Neuer 7 – Pronti via e respinge una conclusione insidiosissima di Konoplyanka, poi altro intervento miracoloso su Khaceridi. Una sicurezza.

Höwedes 6 – Spinge molto in avanti, ma in difesa qualche volta si fa sorprendere. Partita tutto sommato sufficiente.

Boateng 6 – In maniera rocambolesca salva un tiro praticamente già in porta, comanda discretamente la difesa che soprattutto nel primo tempo balla parecchio.

Mustafi 6,5 – Segna con un bel colpo di testa il gol del vantaggio tedesco, e si dimostra il migliore della difesa teutonica con molte chiusure, alcune anche provvidenziali.

Hector 6 – Si distingue per brillantezza offensiva sulla sua fascia di competenza, in apertura di primo tempo ha anche una grande occasione in area di rigore ma colpisce male la palla. In fase di ripiego così così, Yarmolenko si rivela un cliente scomodo.

Kroos 6,5 – Offre l’assist su punizione per il vantaggio tedesco, smista palloni con una facilità disarmante, e tenta il tiro in diverse occasioni. Centrocampista completo sotto tutti i punti di vista.

Khedira 6,5 – Nonostante la posizione da mediano, si inserisce alla grande in area e nel primo tempo sfiora il gol. Partita di sostanza e qualità al fianco di Kroos.

Müller 6 – Si fa notare più in fase difensiva che in offensiva, recuperando spesso in difesa per aiutare i compagni. Mancano i suoi soliti tagli dietro la difesa per andare alla conclusione in porta.

Özil 5,5 – Gioca tra le linee fra il centrocampo e l’attacco, abbassandosi spesso per prendere il pallone fra i due mediani. Ha un’ottima occasione nel finale, e offre l’assist sul raddoppio, ma partita deludente per uno con le sue doti.

Draxler 6 – Si alterna bene con Hector sulla sinistra, grandissima qualità ma forse poca concretezza, ma del terzetto offensivo dietro la punta risulta il più ispirato.

Götze 5 – Assolutamente impalpabile nella posizione di falso nueve, non incide in nessuna azione d’attacco, se non con un tiro mediocre al 73′. Inspiegabilmente Löw lo tiene in campo praticamente per tutta la partita.

Schürrle 6 – Appena entrato tenta subito la conclusione in porta. Probabilmente meno talentuoso di Draxler, ma forse più concreto.

Schweinsteiger 6,5 – Entra nel finale il “martello” tedesco, il veterano, e chiude la partita segnando il gol del 2-0.

VOTI FANTAMAGAZINE UCRAINA

Pyatov 6.5 – autore di alcuni buoni interventi su tiri da fuori di una Germania comunque non in serata di grazia. Reattivo sulle uscite ed incolpevole sul gol.

Fedetskyi 6 – ci è piaciuto questo terzino destro che ha difeso con ordine e si è proposto con un paio di discrete giocate. Sorpresa.

Khacheridi 6 – bel colpo di testa che sfiora il gol nel primo tempo, per il resto prestazione ordinata.

Rakytskiy 6 – anche lui concede poco ai tedeschi, va in affanno in un paio di occasioni ma la sua prestazione è comunque positiva. Calcia anche una bella punizione.Tiratore.

Shevchuk 5 – si propone ma mai con qualità né continuità. Sbaglia un assist che poteva valere il pareggio.

Stepanenko 5.5 – partita di quantità, lavoro sporco ma è anche vero che non ci mette una nota. Suonatore senza strumento.

Sydorchuk 5.5 – anche per lui tanto lavoro di ricucitura, ma ha la pecca di perdersi Mustafi sul gol. Partita macchiata.

Yarmolenko 5.5 – abbastanza bene nel primo tempo ma manca completamente nel secondo quando c’era da dare il cambio di passo. Sbaglia un gol nel finale. Ectoplasma.

Kovalenko 5 – se non fosse nel tabellino sarebbe da farlo cercare da Chi l’ ha visto. Impalpabile.

Konoplyanka 5 – stecca abbastanza clamorosamente anche l’altro elemento di maggior classe dell’ Ucraina. Rimandato.

Zozulya 5 – si sbatte molto finché è in campo ma la statistica 0 azioni 0 tiri è impietosa.

Seleznyov 5 – entra e non da’ assolutamente il cambio di passo, anzi sbaglia una ripartenza abbastanza facile. Meglio in panca.

Zinchenko 5 – anche lui gioca uno spezzone di partita da fantasma. E meno male che doveva dare il cambio di passo. Retromarcia

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy