Bar Fantacalcio – I Voti più discussi della 31a Giornata

Bar Fantacalcio – I Voti più discussi della 31a Giornata

Tante polemiche sui voti della 31a giornata. Da Manolas a Keita, da Bernardeschi a Bacca. Ecco quelli più discussi delle varie redazioni.

di Marco Grano

E’ tempo di tirar le somme e “far polemica“. Incontriamoci nel nostro Bar Fantacalcio e andiamo a vedere nello specifico i singoli casi, comparando i voti assegnati da Gazzetta dello Sport, Fantagazzetta e Fantamagazine.

LA FORMAZIONE TITOLARE DEGLI 11 VOTI PIU’ DISCUSSI

In questa 31a giornata, abbiamo optato per il modulo più diffuso con il modificatore di difesa: il 4-3-3. Imbarazzo della scelta in difesa, e due buone polemiche in porta, mentre a centrocampo ci dà “coperura” l’Inter, ed in attacco schieriamo tre nomi secchi, ma di alta qualità!

4 – 3 – 3

Strakosha

Manolas, Fazio, Miranda, D’Ambrosio

Stoian,  Torreira, Bernardeschi

Bacca, Dzeko, Keita

A disposizione: Rafael, Rosi, Martella, Astori, J.Jesus, Bereszynski, Banega, Kondogbia.

INTER E ROMA PER LA NOSTRA DIFESA

Il risultato sorprendente dell’Inter a Crotone è terreno fertile per le polemiche. Le più aspre arrivano dal reparto arretrato dove abbiamo scelto Miranda e D’Ambrosio. Il primo riesce ad uscire con la sufficienza dalla redazione della Gazzetta dello Sport, mentre nelle altre due riceve 5 e 5,5. Il secondo, autore del gol dei nerazzurri, viene invece giudicato da 5,5 dalla Rosea e da 5 per il Magazine, mentre con Fantagazzetta il suo voto è 6,5.
Completano la difesa due romanisti: Fazio e Manolas. Nessuna uniformità di giudizio per loro, nonostante la vittoria rotonda sul Bologna. Fazio passa dal 7,5 di Fantagazzetta al 6,5 della Gazzetta, Manolas dal 5,5 della Rosea al 6,5 di Fantagazzetta.

TRE SCOMMESSE A CENTROCAMPO, TRE BIG IN ATTACCO

A completare la squadra il giusto mix tra scommesse e Big. A centrocampo nessuna uniformità per i tre players scelti. Bernardeschi rimedia 5,5 da Fantagazzetta, mentre per la Gazzetta è da 6,5. Discorso simile per Stoian che riceve un voto “di mezzo” nel magazine (7), mentre nelle altre due redazioni va dal 6,5 al 7,5. Anche Torreira non raggiunge la sufficienza su Fantagazzetta (5,5) mentre nel Magazine riceve 6,5.
In attacco tre ottimi elementi: Bacca, Dzeko e Keita. Il colombiano viene giudicato da 6,5 dalla Gazzetta dello Sport, mentre nelle altre due redazioni riceve 0,5 punti in più. Per Dzeko è il contrario: Gaazzetta e Fantamagazine lo giudicano da 6,5 mentre Fantagazzetta da 7. L’impatto di Keita su Lazio-Napoli gli vale il 6,5 su Magazine e Fantagazzetta, mentre sulla Rosea non va oltre la sufficienza secca.

Vi aspettiamo anche la prossima volta, come sempre, nel nostro Bar Fantacalcio!


STRAKOSHA

Gazzetta dello Sport: 5

“Dà l’impressione di poter fare qualcosa di più sui tre gol del Napoli, in particolare il secondo.”

Fantagazzetta: 6

Fantamagazine: 6

“Quando chiamato in causa è sempre molto attento. Incolpevole sul primo gol, forse poteva restare in porta invece di tentare l’uscita sullo 0-2.”


MANOLAS

Gazzetta dello Sport: 5,5

“Inutile la cattiveria da dietro su Destro, male la rincorsa vana a Di Francesco nell’azione del palo rossoblù”.

Fantagazzetta: 6,5

Fantamagazine: 6

“Sembra essere meno presente sul campo rispetto alla sua fama, ma l’unica cosa a farlo soffrire è il fastidio che lo costringe al cambio nella ripresa”.


FAZIO

Gazzetta dello Sport: 6,5

“Bravo bravo: per il gol che sblocca la partita, per gli interventi difensivi, per i i 97 palloni giocati (nessuno come lui) spesso in impostazione”.

Fantagazzetta: 7,5

Fantamagazine: 7

“Segna un gol da attaccante puro, copre tutto ciò che passa dalle sue parti. Lui non è sazio”.


MIRANDA

Gazzetta dello Sport: 6

“Evita sulla linea la rete del 3-0 e nel finale va in area a cercare il pareggio (più sfortunato che impreciso). Tra i pochi salvabili insomma”.

Fantagazzetta: 5

Fantamagazine: 5,5

“Come se fosse preso dai turchi, cerca di tenere su la baracca in qualche modo. Salva un gol fatto, respingendo il pallone sulla linea di porta”.


D’AMBROSIO

Gazzetta dello Sport: 5,5

“La rete della speranza, realizzata con un’incursione alla Icardi, non lo assolve da quel primo tempo di assenze e scarsa reattività generale”.

Fantagazzetta: 6,5

Fantamagazine: 5

“Il gol della speranza vale mezzo punto in più, ma in difesa è una sciagura: nel primo tempo il Crotone sfonda dal suo lato che è una meraviglia”.


STOIAN

Gazzetta dello Sport: 7,5

“Dominatore della sua fascia (la sinistra) in quel primo tempo ricco di slanci. Ispira l’azione del rigore e regge sino in fondo. Lucido e instancabile”.

Fantagazzetta: 6,5

Fantamagazine: 7

“Spesso e volentieri attacca lo spazio davanti a sé dando ai suoi anche un’opzione di passaggio in ampiezza. Nel secondo tempo anche lui scala in trincea a difendere il prezioso vantaggio”.


TORREIRA

Gazzetta dello Sport: 5,5

“Perde più palloni del solito, ma la verticalizzazione dell’1 a 0 è sua…”.

Fantagazzetta: 6

Fantamagazine: 6,5

“Utile in fase difensiva e in fase di costruzione smistando diversi palloni interessanti”.


BERNARDESCHI

Gazzetta dello Sport: 5,5

“Nella mezz’ora iniziale, la più difficile per i viola, è l’uomo che tiene vivo il confronto”.

Fantagazzetta: 6,5

Fantamagazine: 6

“Qualche palla persa di troppo, in compenso dai suoi piedi nascono sempre azioni pericolose”.


BACCA

Gazzetta dello Sport: 6

“Quinto gol nelle ultime cinque partite di campionato. Ottima media ma poteva renderla ancora migliore perchè si mangia un paio di ghiottissime occasioni solo davanti al portiere che un centravanti come lui non può permettersi. La seconda poi è uno spreco enorme per il delizioso invito di Kucka”.

Fantagazzetta: 7

Fantamagazine: 7

“Un gol, tanto movimento e tanto dialogo con i compagni.”


DZEKO

Gazzetta dello Sport: 6,5

“Gol facile, ma è il numero 24 in serie A (e il 34° stagionale). Più l’assist a Salah e la solita partecipazione al gioco”.

Fantagazzetta: 7

Fantamagazine: 6,5

“Non è la squadra a giocare per il capocannoniere, è lui a mettersi a disposizione della squadra come dimostra l’assist al bacio per Salah. Alla fine Perotti ringrazia e gli offre il facile 3-0 in una giornata in cui comunque aveva rubato poco l’occhio”.


KEITA

Gazzetta dello Sport: 6

“Ha subito una buona opportunità che non sfrutta a dovere, ma le sue accelerazioni spostano per un po’ l’inerzia della gara”.

Fantagazzetta: 6,5

Fantamagazine: 6,5

“Spacca la partita col suo ingresso: devastante in velocità, quando serve il pallone per il possibile 1-2 capitolino. Ancora dalla panchina, Inzaghi forse poteva lanciarlo dall’inizio…”.


RAFAEL

Gazzetta dello Sport: 5

“Il sospetto (sorpreso da Ljajic) diventa certezza sul 3-1 centrale di Acquah: non vede partire i tiri?”.

Fantagazzetta: 6

Fantamagazine: 5,5

“Non proprio impeccabile sul terzo gol, sui primi due poteva poco”.


ROSI

Gazzetta dello Sport: 7

“Combatte strenuo sino all’ultimo istante del maxi recupero (6’+1′). Ha una sola disattenzione che non fa danni”.

Fantagazzetta: 6

Fantamagazine: 6,5

“Molto attento in fase difensiva dove l’Inter non affonda quasi mai. Recupera alcuni palloni in fase difensiva e rilancia subito l’azione”.


MARTELLA

Gazzetta dello Sport: 7,5

“Ecco un’altra pedina fondamentale di questo successo. Avrebbe meritato il premio del gol (3-0 solo sfiorato)”.

Fantagazzetta: 6,5

Fantamagazine: 7

“Nel primo tempo Candreva non riesce mai a crossare, venendo sempre anticipato da Martella. Fa bene le due fasi proponendosi bene per lo scarico, ma senza proiettarsi per cercare il cross dal fondo”.


ASTORI

Gazzetta dello Sport: 6,5

“Il più solido dei difensori e pure il migliore in fase propositiva”.

Fantagazzetta: 5,5

Fantamagazine: 6

“I problemi maggiori per la difesa viola arrivano tutti dal suo lato, riesce a non andare in difficoltà controllando con efficienza”.


J.JESUS

Gazzetta dello Sport: 5,5

“Contraltare sinistro di Rudiger, più timido e insicuro anche perchè Verdi e Di Francesco non sono facili”.

Fantagazzetta: 6

Fantamagazine: 6,5

“Gioca un po’ a sorpresa al posto di Mario Rui, risulta anche oggi uno dei più attenti della linea a 4. Unico neo quando si fa superare in velocità da Di Francesco nell’azione del palo”.


BERESZYNSKI

Gazzetta dello Sport: 5

“Resta senza fiato nel finale e commette due ingenuità calamorose, una letale”.

Fantagazzetta: 5,5

Fantamagazine: 6

“Dalla sua parte la Fiorentina attacca poco, non concede in ogni caso fondo e interno del campo; impreciso invece in fase di impostazione”.


BANEGA

Gazzetta dello Sport: 5

“Gioca parecchi palloni ma per lo più si tratta di appoggi laterali o brevi, senza trovare ispirazioni in verticale”.

Fantagazzetta: 6

Fantamagazine: 5

“In difficoltà, prova ad accendersi a sprazzi ma il meglio che riesce a fare è battere il calcio d’angolo da cui nasce il gol”.


KONDOGBIA

Gazzetta dello Sport: 4,5

“Sbaglia banalmente e dà il via all’azione del primo gol. Altri scarabocchi sparsi qua e là. Propizia senza volerlo il 2-1 della speranza”.

Fantagazzetta: 5,5

Fantamagazine: 5

“Dominato dal centrocampo calabrese, fa una miriade di errori. Sua la spizzata per il gol nerazzurro”.


0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy