Hakimi, gioie e dolori: prima il gol, poi l’entrataccia del portiere

Nella sfida contro la Repubblica Centrafricana, valida per le qualificazioni alla Coppa d’Africa, l’esterno marocchino dell’Inter, Achraf Hakimi, è stato protagonista nel bene e nel male: dopo aver realizzato il gol del vantaggio dei suoi, è rimasto vittima di un bruttissimo fallo del portiere avversario

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy