Udinese-Cagliari, le Fantapills: Perica decisivo da subentrante

Le Fantapills della sfida tra Udinese e Cagliari della 33a giornata di Serie A.

di Mauro Miani, @mauromiani90
Perica - Udinese

Terza vittoria casalinga consecutiva per l’Udinese che si mette subito alle spalle la pesante sconfitta di Napoli. Tre punti meritati per gli uomini di Delneri più pericolosi in zona gol e meglio organizzati in difesa, anche se va detto che dopo il 2-1 di Borriello la formazione di Rastelli ha creato un paio di palle gol molto interessanti.

– PERICA: Il suo ingresso ha cambiato completamente la partita per l’Udinese, al posto di uno spento Thereau si è subito dato da fare e dopo neanche 4 minuti ha trovato la rete dell’1-0 con un gran bel destro da fuori area, non proprio la sua specialità. Il croato risulta decisivo pure 3 minuti dopo quando, forse in maniera involontaria, tocca il pallone in area favorendo la conclusione vincente di Angella. Ma non finisce qui, nella sua gara vanno segnalati anche un palo ed un tiro deviato che esce di poco.

 THEREAU: In molti puntavano su una sua presenza tra i marcatori, invece il francese non nelle migliori condizioni fisiche è stato autore di una prova abulica culminata sul rigore sbagliato sul finire del primo tempo. L’ex Chievo non sta attraversando un grande momento, resta però uno dei giocatori più fondamentali per l’Udinese.

– ANGELLA: Il gol segnato è stata la ciliegina su un’altra buona prestazione per il centrale toscano che si sta dimostrando un valido elemento per mister Delneri. Bravo sui palloni alti e molto preciso nei disimpegni, sicuramente meglio rispetto alle prime presenze stagionali dove aveva mostrato più di qualche insicurezza.

– BORRIELLO: C’è poco da fare, Borriello contro l’Udinese è una tassa. L’attaccante napoletano nonostante una partita un po’ in ombra alla prima occasione riesce a gonfiare la rete per il gol numero 16 in campionato. Il quarto gol consecutivo ed il sesto nelle ultime sette partite disputate.

– RAFAEL: Non è solamente il rigore parato, il portiere brasiliano risulta decisivo in più di un’occasione sventando le conclusioni bianconere. Una prestazione più che sufficiente per lui, incolpevole sui gol.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy