Torino-Udinese, le Fantapills: Moretti e Belotti rimontano lo svantaggio firmato Jankto e Perica

Le Fantapills della sfida tra Torino e Udinese valida per la 30a giornata di Serie A.

di Elisabetta Favilli, @relawen

Torino e Udinese si spartiscono la posta in palio nel lunch match pareggiando 2-2 una partita vissuta fino all’ultimo. Il primo tempo termina nella totale parità con poche azioni veramente degne di nota, ma è nella seconda frazione di gioco che l’Udinese passa in vantaggio grazie a Jankto che approfitta di un disimpegno sbagliato di Rossettini. Raddoppia Perica che toglie la gioia del gol sulla linea a Zapata, ma il Torino si risveglia e vendica i legni precedentemente presi accorciando le distanze con Moretti e agguantando il risultato, poi definitivo, grazie a bomber Belotti. Da valutare nei prossimi giorni la condizione di Iago Falque, uscito per infortunio, ottime le prove di Scuffet e Hertaux.

BELOTTI: cosa aggiungere che non sia già stato detto di questo ragazzo che alla 100a presenza in Serie A sigla il 23o gol in stagione e prende due legni?

JANKTO: il periodo è dei più entusiasmanti e sembra non volersi fermare. Terzo gol nelle ultime tre partite impreziosite anche da due assist. Delneri ha il suo gioiello anche in assenza del capocannoniere Thereau.

ROSSETTINI: cominciano a pesare davvero tanto i suoi errori di concentrazione. Da un suo errato disimpegno nasce il gol del vantaggio friulano e contro Zapata avrebbe potuto fare qualcosa in più. La poca tenuta difensiva granata passa anche -e soprattutto- da questi erroracci dei singoli.

SCUFFET: chiamato a sostituire Karnezis, l’ex enfant prodige friulano non delude le aspettative offrendo una prestazione sicura e concentrata e salvando anche più volte il risultato. Bellissime alcune parate, su tutte quella su un tiro ravvicinato di Ljajic diretta all’angolino.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy