Sassuolo-Fiorentina, le Fantapills: ingresso decisivo di Politano, +3 in extremis per Bernardeschi

Le Fantapills della sfida tra Sassuolo e Fiorentina, valida per la 35a giornata di Serie A.

di Francesco Spada, @MoradinGE

La partita tra Sassuolo e Fiorentina è terminata con il risultato di 2-2. Le due squadre si sono affrontate a viso aperto in una partita in cui è successo di tutto, rigori negati e altri dati con molti dubbi, un gol buono annullato e uno segnato in extremis. Nel primo tempo Kalinic sbaglia il penalty, ma poco dopo è Chiesa a trovare il gol su assist di Borja Valero. Nella ripresa Gonzalo Rodriguez stende Matri in area trovando anche l’espulsione per doppia ammonizione: Politano trasforma il rigore del pareggio. Quasi allo scadere è Iemmello in mischia a portare in vantaggio il Sassuolo. Sembra fatta ma al 93′ Bernardeschi è freddissimo a trovare l’angolo lontano della porta per il definitivo pareggio viola. Vediamo assieme i protagonisti in positivo e in negativo con le nostre Fantapills.

– CONSIGLI: non può nulla sui gol incassati, ma ha il merito di parare il rigore e la successiva ribattuta nel primo tempo a Kalinic.

– POLITANO: mette il piede in entrambi i gol del Sassuolo, dapprima calciando il rigore del pareggio, poi battendo l’angolo per il colpo di testa di Iemmello.

– BERNARDESCHI: inizialmente in panchina, entra nel primo tempo e si procura il fallo del rigore sbagliato da Kalinic. A partita finita entra in area, finta e controfinta sul terzino per poi far partire un tiro preciso all’angolo lontano della porta: un gol che vale 1 punto.

– SANCHEZ: male, anzi malissimo. Si perde Iemmello sul gol del 2-1, nel primo tempo l’arbitro lo grazia per un fallo da rigore su Berardi e manca la copertura sul lancio lungo per Matri costringendo Gonzalo Rodriguez al fallo e alla successiva espulsione. Un periodo veramente nero per lui.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy