La Serie A protagonista in giro per il mondo: primo goal albiceleste per Dybala!

La Serie A protagonista in giro per il mondo: primo goal albiceleste per Dybala!

Buone notizie per gli allenatori di Serie A: gli attaccanti del massimo campionato decisivi in Nazionale.

di Massimo Angelucci

La pausa per le Nazionali ha rivitalizzato molti attaccanti della Serie A, che sono rientrati nel ritiro delle proprie squadre di club con il morale carico al massimo, pronti a rituffarsi con rinnovato entusiasmo nel campionato di Serie A. Il più motivato di tutti dovrebbe essere l’argentino Paulo Dybala assoluto protagonista dei match della sua Argentina contro il Messico. Di questo sarà contentissimo anche l’allenatore Massimiliano Allegri, che si ritroverà in squadra un giocatore ancora più carico. Un’ottima notizia, considerando anche le defezioni che la sosta della Nazionale ha portato in dote, come ad esempio Miralem Pjanic e Federico Bernardeschi.

L’ITALIA RITROVA GOAL E LA VITTORIA

Dopo lo 0-0 contro il Portogallo che ha sancito l’eliminazione dell’Italia dalle final four della Nations League, gli azzurri ritrovano il goal e la vittoria contro gli Usa grazie alla rete dell’interista Matteo Politano, che al minuto numero 94 ha regalato la vittoria agli azzurri di Roberto Mancini e, personalmente, si è regalato la prima rete azzurra alla sua seconda presenza in Nazionale. Ottime notizie per Luciano Spalletti che si è ritrovato un giocatore motivato al massimo una volta tornato ad Appiano Gentile.

LA PRIMA JOYA IN NAZIONALE

La parte del leone la fanno sicuramente Paulo Dybala e Mauro Icardi, mattatori nel secondo match amichevole contro il Messico giocato a Cordoba. Per Dybala, tra l’altro, è stata la prima rete con la nazionale albiceleste arrivata al minuto 85 con l’assist di un altro protagonista del massimo campionato italiano, Giovanni Simeone, in forza alla Fiorentina. L’attaccante nerazzurro aveva invece aperto le marcature dopo pochi minuti dal fischio d’inizio. Nel primo match, giocato sempre a Cordoba, Paulo Dybala è stato protagonista con l’assist vincente per il goal vittoria di Funes Mori. Continua, così, il magico momento della joya che anche in bianconero sta offrendo delle ottime prestazioni dopo un avvio di stagione un pro’ in sordina.

SCHICK SALVATORE DELLA REPUBBLICA CECA

Il match tra Repubblica Ceca e Slovacchia vedeva protagonisti molti giocatori impegnati nel nostro campionato: da Hamsik (Napoli) a Skriniar (Inter) da Jankto (Udinese) ad Hancko (Fiorentina) fino ad arrivare a Schick (Roma). Ed è proprio l’attaccante romanista il match-winner per la sua Nazionale: infatti grazie ad un suo goal al 32′ ha regalato tre punti fondamentali per la permanenza nella serie B della Nations League. Tra l’altro, il co-protagonista dello splendido pallonetto che ha regalato la vittoria alla Repubblica Ceca è stato il centrocampista della Sampdoria Jankto, che gli ha fornito l’assist vincente. Assist “doriano” e goal “giallorosso”, che hanno condannato alla retrocessione il “napoletano” Marek Hamsik, forse l’unico giocatore della massima serie deluso dai match della Slovacchia. Non è detto, però, che sia un male, perché Carlo Ancelotti potrebbe sfruttare la sua voglia di rivincita con la maglia azzurra.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy