Pescara-Roma, le Fantapills: doppio Salah, Strootman e Nainggolan. La Roma blinda il secondo posto

La squadra di Luciano Spalletti blinda il secondo posto con il 4-1 rifilato agli abruzzesi, condannati aritmeticamente alla Serie B.

di Alberto Prestileo

Passo avanti importantissimo per la Roma nella conquista del secondo posto in Campionato. La squadra di Spalletti sfrutta il mezzo passo falso del Napoli (pareggio in casa del Sassuolo per 2-2, ndr), portandosi a +4 dai partenopei grazie alla vittoria per 4-1 contro il Pescara. Una sconfitta pesante invece per gli uomini di Zeman, che li condanna aritmeticamente alla serie B. Eppure, per quasi un tempo gli abruzzesi hanno anche giocato discretamente, riuscendo a non subire gol nonostante le occasioni di El Shaarawy e Nainggolan. Sul finire della prima frazione però, è arrivato il gol condanna: il belga lancia in profondità un ispiratissimo El Shaarawy che, da solo davanti Bizarri, serve Strootman al suo fianco per il più facile dei tap-in. Sbloccato il risultato, i giallorossi hanno giocato più liberi e un minuto dopo è arrivato il raddoppio: Salah, anche lui lanciato in profondità, serve Dzeko in area di rigore che serve a sua volta il rimorchio di Nainggolan che sigla lo 0-2.

Al rientro dagli spogliatoi, Spalletti chiede ai suoi ragazzi di chiudere la pratica e, la Roma, risponde presente con la doppietta di Salah, entrambe le volte imbeccato da ElSha. Sul 4-0 i ritmi si abbassano ed il Pescara riesce finalmente a rendersi pericoloso, impegnando Szczesny un paio di volte e trovando anche il gol della bandiera con Benali, ben servito da Zampano.

NAINGGOLAN: traversa e gol per il belga, che si conferma uno dei centrocampisti più prolifici di tutta la Serie A.

STROOTMAN: ottima prestazione per l’olandese, che sblocca la partita seguendo intelligentemente l’azione di El Shaarawy.

SALAH: da noi consigliato nelle nostre fantapills, l’egiziano realizza una doppietta che potrebbe risollevare tante fantapartite.

EL SHAARAWY: l’egiziano è in uno stato di forma eccezionale e lo dimostra servendo tre assist ai compagni. Un gol praticamente in ottica fantacalcistica.

DZEKO: il bosniaco non segna ma guadagna comunque un bonus con l’assist per il gol di Nainggolan.

BENALI: l’unico del Pescara che ci prova, batte Szczesny e guadagna un +3 per quei pochi fantallenatori che lo hanno schierato.

ZAMPANO: un assist prezioso proveniente da un difensore. Se lo avete messo nel vostro 11 è sicuramente una buona sorpresa

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy