Euro 2016 Belgio – Non c’è pace per Wilmots, out Vertonghen

Il difensore della nazionale belga e del Tottenham non ci sarà contro il Galles. Emergenza difesa per WIlmots, già privo di Vermaelen, squalificato.

di Titty Cerquetti, @tittyna

Aveva appena tirato un sospiro di sollievo, Marc Wilmots, per il recupero di Eden Hazard. Ma il sorriso nato sul volto del CT belga nel vedere il capitano allenarsi con i compagni, però, è durato davvero poco. Già alle prese con la sostituzione dello squalificato Vermaelen, adesso Wilmots dovrà ridisegnare la linea difensiva dei Diavoli Rossi visto che contro Bale e compagni dovrà fare a meno anche di Jan Vertonghen. Il difensore del Tottenham è rimasto vittima di una dolorosa distorsione alla caviglia, durante l’ultimo allenamento, che al momento non gli consente neppure poggiare il piede a terra.

A questo punto un recupero di Vertonghen per il match contro il Galles è assolutamente improbabile, visto anche il poco tempo disponibile per recuperare, quindi a Wilmots sarà chiesto di inventarsi soluzioni nuove, magari con l’inserimento di Denayer e Jordan Lukaku tra i titolari, come detto dallo stesso CT in conferenza stampa prepartita. Alla vigilia dei quarti di finale, con Kompany, Vermaelen, Vertonghen, ovvero tre quarti della difesa titolare fuori, c’è davvero di che imprecare contro la sfortuna, per il Belgio.

AGGIORNAMENTO ORE 20:00

Marc Wilmots (CT Belgio):Jan a fine allenamento ha provato a calciare un pallone con il piede destro e il sinistro è rimasto bloccato e gli si è girato. Sarà fuori per il resto del torneo. E’ uno di quei momenti in cui il destino entra in gioco e c’è poco da fare. E’ una battuta d’arresto per lui e per noi. Credo che ne avrà per sei-otto settimane. Jan è un giocatore esperto ed importante per noi. Abbiamo già perso Kompany infortunato e Vermaelen che è squalificato e quindi adesso si fa più difficile. Devo decidere chi scegliere tra Ciman, J.Lukaku e Denayer, uno più navigato e gli altri due sono più giovani. Dovrò pensarci stasera e decidere cosa è meglio per noi“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy