Euro 2016 Belgio – Ansia per Hazard, contrattura

Euro 2016 Belgio – Ansia per Hazard, contrattura

Il capitano belga rischia di saltare il quarto di finale contro il Galles. Lo staff medico farà di tutto per recuperarlo, intanto si scaldano Mertens e Carrasco.

di Titty Cerquetti, @tittyna

Brutte notizie e ore di ansia per Marc Wilmots, CT del Belgio che venerdì affronterà, per i quarti di finale di Euro 2016, il Galles di Gareth Bale e Aaron Ramsey. Secondo quanto dichiarato dallo stesso allenatore e dallo staff medico, Hazard ha sofferto di un problema muscolare rilevato durante l’intervallo della gara contro l’Ungheria, valida per gli ottavi di finale e vinta dai Red Devils per 4-0. Il capitano ha comunque continuato a giocare, confezionando l’assist per il 3-0 e realizzando la rete del definitivo 4-0, ma a seguito della partita non è ancora tornato ad allenarsi.

MARC WILMOTS: POSSIBILE GIOCHI ANCHE SENZA ALLENAMENTO

Praticamente da dopo la partita contro l’Ungheria Eden Hazard non si è più allenato. Un po’ di palestra insieme all’altro infortunato Vermaelen, che in quanto squalificato non sarà comunque della partita e tornerà disponibile per l’eventuale semifinale, e niente campo. Interrogato in merito alle condizioni di Hazard il CT Wilmots ha dichiarato:

Credo e spero che Eden domani (giovedì, ndr) possa allenarsi, ma al momento non posso esserne sicuro. Sente ancora fastidio alla coscia e non posso davvero dire come andrà. Lo staff medico ha fatto tutto quello che c’era da fare, noi non possiamo fare altro che aspettare e vedere come evolverà l’infortunio. In ogni caso, anche se non dovesse allenarsi domani (giovedì, ndr) è possibile che decida di farlo giocare lo stesso. Dovrò parlare con lui, ma se lui si sentirà di giocare, per me non ci sarà nessun problema a mandarlo in campo.

AGGIORNAMENTO 30/06

Il CT belga Marc Wilmots può finalmente tirare un sospiro di sollievo: Eden Hazard è tornato regolarmente in campo, nel ritiro di Bordeaux, per allenarsi con la squadra prima della partenza per Lilla, dove domani il Belgio giocherà il secondo quarto di finale dell’Europeo contro il Galles. Hazard, che dalla partita con l’Ungheria non si era più allenato è tornato quindi oggi a svolgere il lavoro con i compagni e a candidarsi per un ruolo da titolare e da protagonista anche per i quarti di finale di Euro 2016.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy