Napoli, Ancelotti: “Verdi va valutato. In attacco possono esserci sorprese”

Napoli, Ancelotti: “Verdi va valutato. In attacco possono esserci sorprese”

Alla vigilia dell’andata dei quarti di finale di Europa League, il tecnico dei partenopei è intervenuto in conferenza stampa.

di Fabiola Graziano, @grazianofaby
Ancelotti Napoli 2018

I recenti risultati negativi, che hanno chiuso il discorso scudetto in favore della capolista Juventus, non dovranno influenzare la prestazione del Napoli di domani sera contro l’Arsenal. Carlo Ancelotti esige coraggio dai suoi ragazzi, per cercare di ipotecare il passaggio del turno e continuare a sognare in Europa.

LE PAROLE DI ANCELOTTI

Sulla partita: “Voglio la mia squadra soprattutto coraggiosa: in queste sfide se non si ha coraggio, si rischia di essere sopraffatti. Occorre coraggio, unito alla chiarezza nella strategia, spero di spiegarmi bene con i miei calciatori. Però sono abbastanza teso”.

Sulla fase difensiva: “Bisogna farla meglio, ma ciò non vuol dire che faremo una partita difensiva. La gara d’andata non è decisiva, ma serve a indirizzare la qualificazione. Ci sarà un ritorno a Napoli e vedremo se sarà più o meno difficile”.

Sugli indisponibili: “Un solo giocatore è da valutare ed è Verdi. Il resto sono tutti a disposizione, tranne Albiol e Diawara. Ci sarà da valutare la strategia tattica”.

Sull’attacco: “Possono giocare Insigne e Milik, Insigne e Mertens, Mertens e Milik o con la sorpresa Ounas e Younes”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy