Fiorentina, Pioli: “Muriel e Simeone? Uno non esclude l’altro”

Fiorentina, Pioli: “Muriel e Simeone? Uno non esclude l’altro”

Il tecnico viola ha inaugurato il 2019 con la presentazione del match di Coppa Italia contro il Torino durante la conferenza stampa del nuovo acquisto Muriel.

di Fabiola Graziano, @grazianofaby

Il 2019 della Fiorentina inizia con l’ottavo di finale di Coppa Italia contro il Torino di Walter Mazzarri. Sorteggio non benevolo per la Viola, come chiarito dal suo allenatore Stefano Pioli che in conferenza stampa ha anche detto la sua sul mercato e su Muriel, nuovo partner d’attacco di Simeone.

LE DICHIARAZIONI DI PIOLI

Sulla partita: “La Coppa Italia è un trofeo importante: ci puntano tante squadre, ma il nostro sorteggio non è stato molto favorevole, anche se manderò in campo la miglior formazione possibile. Il Torino è molto fisico ed è una squadra di spessore: dobbiamo cercare di costruire la manovra, stando attenti a non lasciar loro troppo spazi”.

Sul modulo: “Se userò il 4-3-3? Non voglio dare vantaggi a Mazzarri, cambierò alcune cose in determinate posizioni, ma non parlerò di modulo, quello è relativo”.

Su Muriel e Simeone: “Uno non esclude l’altro. Muriel ha qualità e grandi colpi, può segnare in ogni momento”.

Sul mercato: “Un arrivo a centrocampo? Se troveremo qualcuno in grado di migliorare il tasso tecnico della nostra rosa, ben venga. Non compreremo tanto per comprare”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy