Conferenza Verona – Pecchia: “Non penso a un’eventuale cessione di Caceres e alla diffida di Bruno Zuculini”

Il tecnico gialloblu ha presentato alla stampa l’ostica trasferta di Napoli.

di Fabiola Graziano, @grazianofaby

Alla vigilia del match al San Paolo, Fabio Pecchia è intervenuto in conferenza stampa per parlare dell’undici titolare con cui il suo Hellas affronterà il Napoli di Sarri.

PECCHIA SUL MERCATO

“Le cose le valutiamo e analizziamo. Di ciò di cui abbiamo bisogno è una questione di numero. Siamo corti, non è questione di mancanza di qualità. Non possiamo rischiare di essere ridotti davvero all’osso, a causa di una squalifica, una febbre o un mal di gola. Ora giochiamo col Napoli, poi ci sono le idee chiare con la società. Sono molto sereno”.

PECCHIA SU CACERES

“Se per Caceres potrebbe essere l’ultima partita con il Verona? Non ci ho mai pensato, ora pensiamo a domani. Poi valuteremo. Sono certo che domani offrirà una grande prestazione. Martin è cresciuto col passare del tempo, s’è visto con le prestazione offerte finora. Anche domani farà benissimo. Se deve ringraziare il Verona e viceversa? Ognuno è stato professionista, non è questione di dire grazie. C’è stato un lavoro di staff e lui fin dal primo giorno ha avuto una grande professionalità”.

PECCHIA SU BRUNO ZUCULINI IN DIFFIDA

“Ora penso solo a domani, quella è la prima considerazione. Bisogna capire se Bruno è in grado di reggere i novanta minuti: se è in grado di farlo, sarà della gara, altrimenti non lo sarà. Non valuto la situazione della diffida”.

PECCHIA SULLA FORMAZIONE

“E’ molto semplice, voglio dare continuità al blocco. Ci può essere qualche cambio: devo valutare la condizione di Bruno Zuculini”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy