Conferenza Palermo – Lopez: “Nestorovski ha preso una botta, Aleesami giocherà titolare”

Il tecnico del Palermo è intervenuto nella conferenza stampa pre-partita in vista della gara esterna contro il Torino.

di Danilo Buonpensiero, @DB1996PA

Settimana intensa e ricca di novità quella che ha accompagnato il Palermo nella preparazione alla sfida contro il Torino: la notizia più clamorosa è stata certamente quella delle dimissioni di Zamparini da Presidente, che in seguito ha dichiarato di aver ceduto la società ad un fondo di investimento anglo-americano. Tuttavia, la squadra non si è lasciata distrarre dalla situazione societaria, a detta dell’allenatore Lopez, che anticipando di un giorno la tradizionale conferenza stampa pre-partita ha analizzato la prossima partita contro i granata, chiedendo attenzione e coraggio ai suoi calciatori.

LOPEZ TRA PALERMO E TORINO 

“Ho già vissuto una situazione del genere a Bologna, siamo a conoscenza che questo sia un momento storico per il Palermo con il cambio di proprietà, ma dobbiamo restare concentrati e pensare solo al campo. Contro la Sampdoria ho rosicato tanto, abbiamo fatto una grande partita ma non siamo stati bravi a controllare il risultato, dovevamo fare un altro gol. Il Torino è una grande squadra con calciatori di grande qualità soprattutto sulle fasce, la mia squadra deve andare in campo con convinzione e senza paura perché tutte le partite sono decisive, dobbiamo fare punti ovunque. Contro la Samp abbiamo giocato col 4-2-3-1 perché è un modulo adatto alle nostre caratteristiche che si può cambiare facilmente, potrei anche riproporlo. I nostri attaccanti devono essere degli animali e devono aiutare nella fase di non possesso, per questo motivo nella scorsa giornata non ho convocato Trajkovski, i ragazzi devono seguire le mie indicazioni. Non importa il fatto di avere troppi calciatore giovani o inesperti, se mi dimostrano che sono pronti li schiero, i più esperti come Diamanti e Jajalo possono aiutarli. Paragone Belotti-Nestorovski? Belotti è cresciuto tantissimo, lavora molto per la squadra e si trova sempre nel posto giusto, ha delle qualità diverse rispetto al nostro Iljia che sta facendo molto bene, ha il fiuto del gol”.

LOPEZ SUI POSSIBILI TITOLARI

Sul portiere: Posavec è giovane e sta migliorando, diventerà un ottimo portiere”. Sulla difesa: “Gonzalez è un difensore molto importante per noi, contro la Sampdoria ho preso altre scelte, ma non deve dimostrarmi niente. Pezzella non è convocato, non c’è alcuna gerarchia con Aleesami, è il campo a decidere“. Sul centrocampo: “Bruno Henrique da trequartista deve inserirsi di più, poiché è più vicino alla porta avversaria, deve migliorare”. Sull’attacco: “Nestorovski sta bene, ha preso solo una botta e oggi si è allenato con la squadra, come ho detto le altre volte dobbiamo servirlo di più, contro la Sampdoria abbiamo fatto ottimi progressi, gli attaccanti devono essere cattivi sotto porta. Balogh contro la Samp è entrato con la testa giusta, ha qualità. Lo Faso difficile che giochi dal primo minuto perché viene da un infortunio difficile mentre Sallai ha la testa giusta, ha capito che bisogna fare anche la fase di non possesso”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy