Conferenza Palermo – Lopez: “Nestorovski diffidato, Diamanti mezzala”

Conferenza Palermo – Lopez: “Nestorovski diffidato, Diamanti mezzala”

Il tecnico del Palermo è intervenuto in conferenza stampa alla vigilia della partita contro l’Atalanta.

di Danilo Buonpensiero, @DB1996PA

Tutto sembrava finito, ma la vittoria contro il Crotone ha accesso una piccola fiamma nel buio del Palermo, facendo tornare un po’ di fiducia nell’ambiente. L’allenatore rosanero Lopez è intervenuto in conferenza alla vigilia della delicata sfida contro l’Atalanta, dissipando alcuni dubbi sui potenziali titolari e analizzando gli avversari.

LOPEZ TRA PALERMO E ATALANTA

La partita contro l’Atalanta è molto importante per il nostro cammino, è una squadra più forte di noi e che merita di stare nella posizione di classifica attuale. I ragazzi hanno dato un segnale forte nelle ultime due partite ma non possiamo fermarci, dobbiamo fare punti ovunque senza guardare la classifica altrui. Dobbiamo migliorare soprattutto la circolazione palla e la concentrazione, è questo che fa la differenza nel calcio. Stiamo crescendo ma dobbiamo fare di più e conoscerci meglio, a livello fisico stiamo bene ma alcuni calciatori devono migliorare. E’ importante lavorare di squadra, contro  l’Atalanta dobbiamo giocare di reparto restando uniti e compatti, Gomez e Petagna sono giocatori molto pericolosi ma li ho studiati bene”.

LOPEZ SUI POSSIBILI TITOLARI

Sulla difesa: “I rientri di Gonzalez e Goldaniga sono importanti per noi, sono bravi calciatori ma anche loro devono migliorare molto”.  – Sul centrocampo: “A centrocampo dobbiamo migliorare nel tiro, non possiamo fare affidamento solo su Nestorovski, dobbiamo provare a segnare anche con i centrocampisti portando diversi uomini in area di rigore, Bruno Henrique e Jajalo hanno un buon tiro”. –  Sull’attacco: “Mi aspetto tanti gol da Nestorovski, è diffidato ma sono cose difficili da programmare, Diamanti so cosa può darmi da trequartista, ma secondo me ha tutto per fare la mezzala, Silva l’ho fatto entrare col Crotone, ha ottime qualità ma adesso non sta bene“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy