Conferenza Palermo – Bortoluzzi: “C’è competizione fra i portieri, Pezzella può giocare”

Il tecnico del Palermo è intervenuto alla vigilia della sfida interna contro la Fiorentina.

di Danilo Buonpensiero, @DB1996PA

Una settimana di rassegnazione ma anche di speranza futura quella che ha accompagnato il Palermo verso la sfida casalinga contro la Fiorentina, in cui un risultato negativo della squadra rosanero e un contemporaneo successo dell’Empoli potrebbero sancire la matematica retrocessione per la squadra allenata da Bortoluzzi, che intervenendo in conferenza stampa alla vigilia della partita, ha chiesto ai calciatori di andare in campo con la massima professionalità e dignità nonostante la stagione ormai compromessa.

BORTOLUZZI TRA PALERMO E FIORENTINA

“In queste situazioni delicate la professionalità non deve mancare, le sconfitte a livello sportivo si possono accettare ma l’importante è reagire subito dopo lavorando duramente, tutti devono dare qualcosa in più. La situazione è peggiorata e la retrocessione è nell’aria già da tempo ma dobbiamo sbloccarci al più presto in termini di prestazioni. I moduli non sono determinanti, ciò che conta è l’atteggiamento professionale dei calciatori in campo, domani sarà una situazione particolare in termini ambientali con l’assenza dei tifosi ma in questo senso la responsabilità è di chi va in campo, quando le cose vanno male l’unica cosa che deve fare un calciatore è reagire e curare ogni aspetto nel minimo dettaglio”.

BORTOLUZZI SUI POSSIBILI TITOLARI

Sul portiere: “Non c’è alcuna gerarchia, c’è una competizione e il migliore andrà in campo”. Sulla difesa: “Per Pezzella ci sarà l’occasione di giocare, guardo i giovani con un occhio diverso ma tutti devono dare delle risposte in settimana”. Sull’attacco: “Sallai non deve concentrarsi troppo sulla sua bravura individuale ma deve partecipare attivamente al gioco di squadra, non ho ancora deciso se giocherà. Sulle dichiarazioni di Diamanti non ho nulla da dire, io guardo il campo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy