Conferenza Crotone – Nicola: “Tonev non c’è, Nalini e Martella da valutare”

Il tecnico pitagorico è intervenuto in conferenza stampa, alla vigilia della delicatissima sfida salvezza casalinga con il Benevento.

di Gianluca Masciari

Consueta conferenza stampa di presentazione della prossima gara per Davide Nicola. Il tecnico del Crotone ha parlato ai microfoni dei giornalisti, affrontando diversi temi, in avvicinamento alla delicatissima sfida salvezza casalinga con il Benevento. Diversi gli argomenti trattati, su tutti la reazione della squadra dopo la partita di Bergamo, con gli squali mai in partita, e la situazione infortuni. Appuntamento a domenica ore 15.

NICOLA E IL CROTONE

Tonev non c’è, quindi non giocherà. Vedremo chi è nella condizione di dare qualcosa alla squadra. Nalini è rientrato, ieri ha fatto il primo allenamento con noi. Vediamo come risponde. Martella anche, oggi dovrebbe allenarsi con noi e vedremo come reagirà. Io mi aspetto il Crotone, so che se giochiamo come sappiamo, con una certa mentalità, faremo la nostra partita. Abbiamo un’identità precisa, ci sta sbagliare una partita. Per costruire una squadra, che ha cambiato il 50-60% degli interpreti, devi lavorare con grande fiducia, con appartenenza e tanta fame. Tumminello ha sfruttato l’occasione che ha avuto, questo è quello che chiedo ai miei giocatori. Ha avuto tre tiri in porta, l’ha presa tre volte e ha fatto goal. E’ stato bravo, vedremo la sua crescita, è giovanissimo ma si vede che ha qualità, come pensavamo“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy