Conferenza Crotone – Nicola: “Nulla è impossibile, ogni partita dovremo fare qualcosa di incredibile”

Il tecnico dei pitagorici presenta la sfida casalinga con il Milan alla stampa.

di Gianluca Masciari

Consueta conferenza stampa di presentazione del match CrotoneMilan per Davide Nicola. Il tecnico dei rossoblu ha parlato con i giornalisti affrontando diversi temi, in avvicinamento alla partita di domenica. Rossoblu decisamente carichi e motivati, dopo i quattro risultati utili consecutivi stagionali, che hanno ridato qualche speranza ai pitagorici nella lotta salvezza. Vediamo insieme i principali argomenti trattati e le indicazioni date.

NICOLA E IL CROTONE

Abbiamo necessità di far punti. Stiamo raccogliendo tanto e in maniera convincente, ma come abbiamo visto pur facendo tanti punti anche l’Empoli ne ha fatti. Dobbiamo fare altri risultati importanti. Ad oggi la squadra ha un’altra sicurezza, consapevolezza, questo è stato possibile solo con il tempo e il lavoro. Abbiamo preparato delle contromosse con il Milan che ci permettano di fare il nostro gioco, pur essendo coscienti che loro sono molto abili.
Rohden fa sempre le sue partite, fa sempre quello che dico, ecco perchè gioca sempre. Simy è cresciuto tantissimo, il campionato portoghese è diverso da quello italiano. Nell’ultimo periodo sta diventando molto bravo a cooperare con i compagni, questo gli porta un convincimento maggiore“.

NICOLA E IL MILAN

Arriva una grande squadra, che ha una sua identità precisa, nel girone di andata era seconda insieme alla Roma. Hanno fatto un gran campionato e hanno una qualità importante. Il Milan è una squadra a cui piace palleggiare, piace tenere il controllo della partita tramite la gestione della palla. Sono abili tecnicamente, mettono in atto rotazioni e bisogna essere bravi ad arrivare sugli appoggi nei tempi giusti“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy