Conferenza Crotone – Nicola: “Martella è da valutare, Nalini ancora out”

Il tecnico pitagorico è intervenuto in conferenza stampa alla vigilia dell’insidiosa trasferta contro l’Atalanta.

di Gianluca Masciari

Consueta conferenza stampa di presentazione della prossima gara per Davide Nicola. Il tecnico del Crotone ha parlato ai microfoni dei giornalisti, affrontando diversi temi, in avvicinamento all’insidiosa trasferta con l’Atalanta. Diversi gli argomenti trattati, tra cui i problemi realizzativi o eventuali cambi di giocatori, data l’incombenza di così tante partite in pochi giorni. Appuntamento mercoledì ore 20:45, allo stadio Atleti Azzurri d’Italia.

NICOLA E IL CROTONE

“Per quanto riguarda la situazione infortunati, a parte Martella che poi valuteremo, gli altri si sono allenati tutti e hanno recuperato. Stiamo valutando se convocarlo, e vorrebbe dire che c’è la possibilità di recuperarlo, sennò lo lasceremo qua. Nalini è sempre infortunato e convalescente, dovrebbe riaggregarsi nei prossimi giorni. Per quanto riguarda il discorso delle tre partite in una settimana, per me la sfida più importante è sempre quella che viene dopo. Farò giocare chi mi sembra stare meglio ed essere più in forma. Chi gioca è perché dimostra qualcosina in più. Sono straconvinto che tutti dimostreranno le loro qualità”.

NICOLA E L’ATALANTA

Il gioco dell’Atalanta è consolidato. Ha giocatori molto forti come Gomez e Ilicic. E’ una squadra molto coraggiosa e aggressiva, ha una capacità di avvolgerti sulle fasce e di conquistare la profondità come poche. Mentalmente sono molto preparati, possono schierare giocatori diversi senza avere troppe differenze. E’ una squadra tosta da affrontare“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy