Conferenza Crotone – Nicola: “Budimir convocato, Nalini vedremo a che punto è”

Il tecnico pitagorico è intervenuto in conferenza stampa, alla vigilia dell’importantissima sfida salvezza esterna con la Spal.

di Gianluca Masciari

Consueta conferenza stampa di presentazione della prossima gara per Davide Nicola. Il tecnico del Crotone ha parlato ai microfoni dei giornalisti, affrontando diversi temi, in avvicinamento all’importante sfida salvezza in trasferta con la Spal. Diversi gli argomenti trattati, su tutti la differenza di rendimento tra partite casalinghe e in trasferta e la situazione infortuni. Appuntamento a domenica ore 15:00.

NICOLA E IL CROTONE

Budimir si è allenato ieri per la prima volta, e anche oggi. Sarà convocato. Nalini si è già iniziato ad allenare la scorsa settimana, in questa ha svolto tutte le sessioni. Vedremo a che punto è. Da situazioni svantaggiose possiamo trovare nuove risorse. Fuori casa non abbiamo l’atteggiamento che abbiamo in casa, ci vuole più tempo per raggiungerlo. Ti viene a mancare l’aiuto del pubblico, ma anche percezione visiva e punti di riferimento“.

NICOLA E LA SPAL

La Spal è una squadra tosta, continuano un progetto tecnico da due anni. Hanno inserito giocatori di grandi qualità nei ruoli che gli servivano, non dimentichiamo che il loro parco attaccanti ha più di 200 goal in Serie A. Squadra ben messa in campo, non hanno mai sfigurato con squadre molto forti. In casa hanno un grande ambiente, c’è entusiasmo incredibile. Sono molto temibili e qualitativi“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy