Casa Pescara: ultima di Campionato, in molti sono ai saluti

Report del giovedì: tutte le ultime news dalla sede abruzzese, tra infortunati e le novità dal campo.

di Francesco Spadano, @francespadano

In attesa dell’ultima gara della stagione, gli uomini di Zeman si preparano al match di Firenze cercando di dare continuità all’inutile vittoria di lunedì contro il Palermo. Probabilmente verrà data una nuova chance ad alcuni giovani come Muric, Mitrita e Coulibaly mentre per alcuni sarà l’occasione per congedarsi dal sodalizio biancazzurro: Caprari, Zampano, Gilardino e Verre.

PESCARA: REPORT ALLENAMENTI E INFORTUNATI

Ieri allenamento al mattino per i biancazzurri in vista dell’ultima giornata di Campionato in programma domenica 28 maggio a Firenze. Lavoro tattico e esercitazioni a campo ridotto per il gruppo mentre hanno svolto lavoro differenziato Gilardino, Bovo e Memushaj. Terapie, invece, per Stendardo e Vitturini che saranno certamente out per la gara del Franchi.

PESCARA: INTERVISTA A SEBASTIANI

Il Presidente Sebastiani in seguito alle contestazioni di Pescara-Palermo ha risposto cosi: “Contestare è assolutamente lecito. Siamo consapevoli di aver fatto molto male. Ma si sono superati i limiti. Le offese personali le rimando al mittente senza alcun problema. Abbiamo cercato di seguire le direttive del tecnico che avevamo. Oliveri e De Cecco con Iannascoli in una presunta cordata per l’acquisto del Pescara? L’unico problema vero è che De Cecco ha minacciato di querelare chi avesse inserito il suo nome in una eventuale trattativa per l’acquisizione del pacchetto. Oliveri, mio grande amico, mi ha detto non ci pensare lontanamente. Per correttezza, se ci sarà una proposta scritta da parte di qualche imprenditore, vi dico subito non abruzzese, la sottoporrò al socio Iannascoli. Se non sarà interessato, andrò avanti per la mia strada. Iscriverò la squadra e allestiremo una rosa competitiva per il prossimo campionato di B, come è sempre accaduto”.


Fonte: Rete.it

FANTAPILLS

fantapillsCaprari: l’obiettivo di arrivare in doppia cifra sembra sfumato. Autore di un assist nel posticipo di lunedì. Da schierare solo in caso di estrema necessità.

– Muntari: ormai accantonato, non rientra nei piani per la prossima stagione. Difficilmente andrà a voto.

Cerri: titolare a sorpresa nel match di lunedì, potrebbe essere riproposto nella sfida del Franchi. Non ha entusiasmato in questa seconda parte di stagione e può essere lasciato, tranquillamente, fuori dalle vostre squadre.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy