Casa Pescara: lungo stop per Coda, Verre e Bahebeck in recupero

Report del giovedì: tutte le ultime news sulla squadra biancazzurra.

di Francesco Spadano, @francespadano

Il Pescara si appresta ad affrontare una sfida da non fallire, quella contro l’Empoli di Martusciello. La gara, in programma domenica 6 novembre alle 12.30, sarà un vero e proprio scontro salvezza.

PESCARA: REPORT ALLENAMENTI E INFORTUNATI

Contro l’Empoli mancheranno sicuramente Gyomber, Brugman per squalifica e Pepe per un’affaticamento muscolare al polpaccio destro. Campagnaro tornerà a disposizione, così come anche il difensore Zuparic, ormai recuperato. Brutte notizie invece per Coda: si teme un lungo stop di circa un mese e mezzo per via di una lesione al bicipite femorale.

Da valutare, infine, le condizioni di Aquilani, Verre e Bahebeck che hanno svolto differenziato nella sessione di martedì, ma sono sulla via del recupero. Filtra comunque ottimismo, specie su Verre visto che ha svolto regolarmente la seduta di allenamento del mercoledì. Non sarà al 100% della condizione, ma anche Bahebeck potrebbe essere arruolabile per domenica perché ormai il problema muscolare sembra smaltito. Difficile però ipotizzare ad oggi la formazione del Pescara per la sfida salvezza contro i toscani, dato che Oddo dovrà valutare attentamente le condizioni dei suoi uomini, specialmente dal centrocampo in su.

PESCARA INTERVISTE: ZAMPANO

Il terzino Zampano si è messo a disposizione della stampa e ha provato a spiegare il momento degli abruzzesi: “A Milano abbiamo fatto una grande gara e nessuno se l’aspettava. Siamo andati a dominare a San Siro contro una delle squadre più forti d’Italia. Purtroppo noi al primo errore paghiamo l’inesperienza, ma non dobbiamo rammaricarci perché stiamo facendo ottime partite. In Serie A ci possiamo e vogliamo stare, ma adesso vogliamo solo pensare a domenica, sarà una gara fondamentale per il Campionato”Sulla vittoria che manca: “Siamo rammaricati, ma anche consapevoli che possiamo fare bene in futuro. Il Mister ci stimola sempre a dare di più e mi preme ricordare che se domenica vinciamo cambia tutta la nostra stagione. Pur facendo male a livello di risultati, siamo quartultimi e quindi salvi. Forse all’inizio tutti si aspettavano chissà cosa, ma noi eravamo consapevoli della difficoltà del Campionato“. Le difficoltà offensive:Non ci capitano tutte le occasioni dell’anno scorso, ci manca la concretezza perché non possiamo fallire le due tre nitide palle gol che puntualmente abbiamo. I nostri attaccanti sono forti ma sempre infortunati: Caprari sta facendo bene, ma viene marcato da tanti giocatori. Aspettiamo ovviamente che si riprendano Bahebeck e Manaj. Bastano loro due? Ci sta che a gennaio prendano qualcuno, ma ci deve pensare la società. Noi siamo concentrati sul lavoro giornaliero”.

Fonte: PescaraSport24

FANTAPILLS

fantapills_02, napoli, sampdoria,

Caprari: ci si aspetta tanto dal talento degli abruzzesi. L’astinenza dura da troppo tempo e con l’Empoli dovrà vedersi il miglior Caprari.

Memushaj: in ripresa nelle ultime gare, sta cercando di dare equilibrio alla squadra. Dovrà trascinare i compagni e potrebbe essere importante con i suoi inserimenti.

Zampano: nonostante gli ultimi risultati, il terzino risulta sempre uno dei migliori della squadra. Schierabile senza alcun  dubbio.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy