Casa Pescara: differenziato per Bahebeck, ancora out Stendardo

Report del mercoledì: tutte le ultime news dalla sede abruzzese, tra infortunati e le novità dal campo.

di Francesco Spadano, @francespadano

Il Pescara dopo il pareggio contro l’Empoli troverà di fronte la corazzata Juvntus, reduce dalla bella vittoria in Champions. Probabilmente Allegri farà un profondo turnover in occasione della trasferta abruzzese e il Pescara proverà ad approfittarne anche se i valori in campo sono nettamente diversi, considerando solo le seconde linee bianconere. Grande attesa del pubblico abruzzese per l’arrivo dei Campioni d’Italia in carica: infatti, sono stati polverizzati in circa 30 minuti i 12 mila tagliandi messi a disposizione per l’incontro.

PESCARA: REPORT ALLENAMENTI E INFORTUNATI

Ieri doppia seduta di allenamento per i biancazzurri, in vista della proibitiva sfida contro la Juventus, in programma sabato alle 15:00 presso lo Stadio Adriatico.

Mattinata dedicata alla parte atletica, mentre nel pomeriggio tattica e partitella. Da registrare un buon lavoro per Bahebeck con corsa mista a lavoro in gruppo. Stesso percorso per Mitrita, mentre restano fermi con terapie Stendardo, Vitturini, Pepe e Gilardino. C’è, comunque, cauto ottimismo per il recupero del francese in vista del match contro la Juve.

Oggi pomeriggio è prevista una gara amichevole contro il Cupello Calcio (Eccellenza abruzzese) presso lo Stadio Comunale di Cupello.

PESCARA INTERVISTE: SEBASTIANI

Il Presidente Sebastiani è stato intervistato sulla lotta salvezza e si è espresso così in merito ad un calciatore che sta facendo la differenza nel Crotone: “Falcinelli? A luglio, sono state fatte delle considerazioni diverse. C’era un altro allenatore che, all’epoca, ha dato altre indicazioni. Con questo non voglio dare la colpa a nessuno. Abbiamo deciso di intraprendere una strada insieme. Quando si perde, la colpa é di tutti. Allo stesso modo, quando si vince il merito è da distribuire equamente tra tutte le componenti. È chiaro che adesso prenderei Falcinelli, Trotta etc…”


Fonte: Rete8.it

FANTAPILLS

fantapillsCaprari: decisivo con il suo gol nel pareggio del Castellani ha dimostrato di essere tornato in buona forma dopo lo stop. Qualche pausa durante la gara, ma il suo talento è fondamentale per le sorti della squadra biancazzurra.

– Coulibaly: un passo indietro nell’ultima partita da parte del giovane centrocampista. Molto probabilmente verrà riproposto ancora da titolare, ma la gara sembra troppo difficile per vederlo protagonista.

Memushaj: molto bene nell’ultimo match sia in fase di possesso che in proiezione offensiva, accompagnando sempre l’azione delle punte e facendosi trovare spesso in zona pericolosa. Prova di sostanza e da vero capitano: ci si aspetta un Memushaj simile anche contro i Campioni d’Italia in carica.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy