Casa Pescara: cambio modulo rimandato, Bahebeck e Gyomber ancora fuori

Report del lunedì: tutte le ultime news dalla sede abruzzese.

di Francesco Spadano, @francespadano

Lavoro senza sosta per il Pescara di Oddo in vista del proibitivo match contro la Juventus allo Stadium. Allenamenti continui durante la settimana passata, anche con sessione doppia in alcuni casi.

PESCARA: REPORT ALLENAMENTO E INFORTUNATI

Il tecnico Oddo dovrà fare i conti con l’infermeria per la prossima sfida di Campionato. Molte scelte dipenderanno proprio dalla condizioni fisiche di alcuni dei suoi giocatori. Il possibile cambio di modulo, con una difesa a 3, ha bisogno di elementi come Gyomber, Coda e Fornasier certamente out contro la Juve. Inoltre, il duo Crescenzi-Zuparic non pare al meglio. Il passaggio ad una difesa a tre sembra, quindi, rimandato, alla gara con la Roma, visto che attualmente i difensori in buone condizioni sono solo Zampano, Campagnaro, Biraghi e Vitturini.

Verre ha ancora problemi, ma dovrebbe rientrare in gruppo da inizio settimana, mentre Bahebeck non sembra recuperabile per Torino, come fatto intendere dal team manager Gessa nei giorni scorsi.

PESCARA: REPORT DALLE NAZIONALI

Sono terminate, con la sconfitta subita dall’Albania, le sfide internazionali che vedono protagonisti i calciatori del Pescara, eccezione fatta per l’Italia Under 21 che giocherà contro la Danimarca.
Il 3-0 subito da Memushaj e Manaj in casa contro Israele è stato piuttosto pesante. Capitan Memushaj è stato in campo per tutta la gara, mentre solo dieci minuti per Manaj nel finale di partita.
Benali con la sua Libia è partito titolare giocando un’ottima gara contro la Tunisia. Ad inizio partita ha trovato anche un bell’assist per Saltou, ma la rete è stata annullata per un fuorigioco. Benali è rimasto in campo per un’ora, prima di essere sostituito.
Poco minutaggio per i due azzurrini Cristante e Vitturini. Il centrocampista ha trovato spazio solo negli ultimi quindici minuti, al posto di Benassi, nei quali ha rimediato anche un cartellino giallo. Ancora rimandato, invece, l’esordio di Vitturini.

PESCARA INTERVISTE: BIZZARRI

Nel corso di una festa organizzata con un gruppo di tifosi, ha parlato il portiere biancazzurro Bizzarri“Penso che le squadra sia consapevole di aver fatto la più brutta partita dell’anno, abbiamo preso un bello schiaffo ma da qui dobbiamo ripartire, bisogna migliorare e stiamo lavorando tanto. Inoltre bisogna riconquistare quell’entusiasmo che c’era a inizio Campionato, e fare in modo che la gente ricominci a credere che questa squadra può salvarsi. È vero, è un momento delicato, ma dobbiamo uscire con tutta la forza e la voglia di raggiungere l’obiettivo. Dobbiamo recuperare la compattezza, è ciò che stiamo pagando. Una squadra che deve salvarsi non può prendere tanti gol. Risolvendo questo problema poi a ruota si rivolgono anche gli altri. Non è una scusa, ma tante volte prendiamo traverse e siamo sfortunati. Abbiamo bisogno dei nostri tifosi, speriamo di ritrovarli perché quando bisogna salvarsi squadra, società e tifosi devono andare insieme altrimenti è difficile raggiungere l’obiettivo”. Sulla prossima partita contro la Juventus: “Andremo a Torino per provare a fare punti, era normale che prima o poi avremmo incontrato queste squadre forti e forse è meglio farlo in questo momento”.


Fonte: forzapescara.com

FANTAPILLS

fantapills_02, napoli, sampdoria,Bizzarri: non sembra brillante e per almeno un paio di partite è meglio lasciarlo fuori, visti anche gli avversari da affrontare.

Manaj: sembra ancora acerbo per incidere in Serie A. Quando parte dal primo minuto non riesce ad incidere come da subentrante.

Biraghi: dovrebbe tornare dal primo minuto dopo le due ultime gare iniziate in panchina. In uno schema con tre difensori dovrà fare tutta la fascia e potrebbe non essere lucido in zona assist.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy