Casa Pescara: arrivati Gilardino e Cubas, Bovo subito out

Report del mercoledì: tutte le ultime news dalla sede abruzzese.

di Francesco Spadano, @francespadano

La squadra di Oddo prepara la difficile sfida contro il Napoli dovendo fare ancora i conti con il maltempo e le continue nevicate che stanno parzialmente condizionando l’allenamento quotidiano. Annullata invece l’amichevole in programma giovedì 12 gennaio a Città Sant’Angelo con l’Ingolstadt che milita attualmente nella massima serie tedesca.

PESCARA: REPORT ALLENAMENTI E INFORTUNATI

Nonostante la neve, i biancazzurri sono scesi in campo ieri per eseguire esercizi di possesso palla e partite a pressione sei contro sei intervallate da lavoro aerobico. Nel finale della giornata, inoltre, c’è stato del lavoro tattico per gli attaccanti. Hanno svolto lavoro differenziato Fornasier, Gyomber, Mitrita, Manaj e Brugman. Fermi, invece, Zuparic e Bovo, quest’ultimo per una distorsione alla caviglia. Bahebeck sta accelerando i tempi di recupero, dopo l’infortunio muscolare patito nel match dell’Olimpico contro la Roma, e potrebbe tornare a disposizione per la sfida interna col Sassuolo.

Oggi è previsto un allenamento mattutino, a porte chiuse, con annessa visita del CT della Nazionale Ventura.

PESCARA: REPORT MERCATO

C’è grande attività in casa biancazzurra, sia in entrata che in uscita. La Sampdoria ha confermato l’interesse per Verre, mentre Zuparic ha ufficializzato il suo trasferimento in Turchia salutando i tifosi tramite i social con queste parole: “Grazie di cuore a tutti! Pescara ti amo e tiferò sempre per te”. In difesa, con la partenza di Zuparic e quella probabile di Gyomber (verso la Roma), non sono previste altre operazioni in entrata, così come nel reparto offensivo. In partenza anche Manaj, come ha confermato il Presidente Sebastiani a Sportitalia:Manaj tornerà all’Inter, ma poi sarà girato ad un’altra squadra”.

Dopo Stendardo, Bovo, Cerri e Gilardino è Adrian Andes Cubas il quinto rinforzo del Pescara. Il mediano, classe 1996, arriva dal Boca Junior ma è in orbita Juve (i bianconeri hanno una prelazione, ndr.). Il giocatore è atterrato ieri a Roma e in serata ha raggiunto Pescara. Per oggi previste le consuete visite mediche, ma difficilmente sarà disponibile per Napoli.

PESCARA INTERVISTE: GILARDINO

Tanta attesa in casa biancazzurra per l’arrivo di Gilardino. Queste le prime parole del nuovo attaccante del Delfino, riportate dall’ANSA: “Sono convinto che possiamo fare un grande girone di ritorno. Ho rivisto con piacere Massimo Oddo, e, prima dell’allenamento ho salutato i nuovi compagni. Forse sarei venuto a Pescara anche se non ci fosse stato Massimo ma è chiaro che la sua presenza è importate. Se penso ai 200 gol? È uno degli obiettivi, ma dopo la salvezza del Pescara. Mi sono sempre allenato con la squadra ad Empoli. Fisicamente sono integro e sto bene, anche se poi deciderà il mister. Ho grandi motivazioni per fare bene in questa piazza. Sono convinto che si possa far bene, anche se dovremo invertire da subito la rotta. Una grande mano la potranno dare i tifosi”.

FANTAPILLS

fantapills_02, napoli, sampdoria,Caprari: sempre uno dei più positivi della squadra. Contro le grandi ha spesso fatto bene e all’andata ha segnato il suo primo gol in A. Non è un bomber, ma può garantirvi almeno un buon voto in avanti.

Memushaj: nelle gare difficili c’è bisogno di gente con esperienza per venirne fuori. Il capitano è chiamato a dare il suo contribuito di qualità e quantità.

Stendardo: chiamato all’esordio in una delle gare più difficili del Campionato. Non ancora con il ritmo-partita nelle gambe. Evitatelo per questa giornata.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy