Casa Palermo: si fermano Andelkovic e Chochev, Corini pensa a un nuovo 3-4-2-1

Report del giovedì: tutte le ultime news dalla sede rosanera.

di Alberto Porcaro, @coghino11

Continua il periodo nero per il Palermo di Eugenio Corini, che con l’ennesimo tonfo in casa del Chievo è diventato anche l’unica squadra ad aver subito dieci sconfitte consecutive nella storia della Serie ADomenica sera i rosanero voleranno a Genova per sfidare a Marassi nel posticipo delle 20:45 il Genoa di Juric, partita fondamentale per far qualche punto.

PALERMO: REPORT ALLENAMENTO E INFORTUNATI

Per i rosanero, questa mattina lavoro in palestra seguito da esercitazioni tattiche a gruppi in campo. Nel pomeriggio, invece, esercizi tecnici. La seduta si è conclusa con una partita in porzione ridotta del terreno di gioco.

Sinisa Andelkovic ha svolto una parte del lavoro con i compagni e successivamente si è sottoposto alle cure dei fisioterapisti. Corini ha comandato un allenamento differenziato programmato per Haitam AleesamiAleksandar Trajkovski. Al contrario, Ivaylo Chochev, Giancarlo Gonzalez e Slobodan Rajkovic si sono sottoposti alle cure dei fisioterapisti. Allenamento differenziato anche per Simone Giuliano. Differenziato e terapie, infine, per Leonardo Marson.

PALERMO: PROBABILE FORMAZIONE

Contro il Genoa è molto probabile che Corini scenda in campo con un nuovo 3-4-2-1 che veda: Posavec tra i pali, Cionek, Vitiello e Andelkovic nel trio difensivo, Aleesami e Rispoli sulle fasce, Gazzi e Bruno Henrique a centrocampo e in avanti Quaison, Diamanti e Nestorovoski.

FANTAPILLS

fantapills_02, napoli, sampdoria,– Nestorovski: il gol manca da qualche partita, il macedone scalpita. Per domenica c’è fiducia che possa far bene.

– Diamanti: è un rebus. 4 assist e nessun gol: sarà la volta buona?

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy