Casa Crotone: Ceccherini arriva, Palladino rinnova. Il sogno è Balotelli…

Casa Crotone: Ceccherini arriva, Palladino rinnova. Il sogno è Balotelli…

In casa Crotone il calciomercato entra nel vivo, con i primi movimenti che iniziano a concretizzarsi

di Emanuele Strano

Il nuovo Crotone di Davide Nicola inizia a prendere forma, tra arrivi, partenze e sogni di mercato. Proviamo a fare il punto della situazione, tra indiscrezioni e ufficialità.

BUDIMIR SALUTA, SI ACCELERA PER AGUIRRE

Mancava solamente l’ufficialità, ma alla fine Budimir, capocannoniere della passata stagione, lascia la squadra calabrese, accasandosi alla Sampdoria. Il direttore sportivo Peppe Ursino sonda il terreno alla ricerca di una nuova punta. Ai nostri microfoni (qui) ha confermato l’interesse per Aguirre, acerbo talento scuola Udinese. Ma non è l’unica pista, si seguono diversi profili, tra cui Davie Selke, attaccante tedesco 21enne di proprietà del Werder Brema.

ARRIVA CECCHERINI, PALLADINO RINNOVA

Nel frattempo, però, alcune operazioni sono già andate in porto: dopo l’ottimo girone di ritorno nella stagione passata, l’attaccante Raffaele Palladino si è legato al Crotone prolungando il proprio contratto di altre due stagioni, tentando di rilanciarsi in Serie A dopo alcuni anni di anonimato. Non solo: i calabresi hanno ufficializzato un tassello in difesa. Parliamo di Federico Ceccherini, che potrà così riassaggiare i campi della massima serie dopo la passata esperienza al Livorno.

LE ALTRE PISTE E LA FANTASIA BALOTELLI

Un altro colpo che potrebbe concretizzarsi nelle prossime ore è quello che risponde al nome di Tonev, l’esterno bulgaro in forze al Frosinone nella passata stagione e attualmente svincolato. Interessa anche Rosina: il fantasista del Catania è in lista trasferimento, e sono tante le squadre interessate, non sarà semplice. Ma l’ad Vrenna ha piazzato il tentativo più clamoroso: in questi giorni sono stati fitti i contatti con Mino Raiola, il sogno sarebbe quello di portare Balotelli a Crotone, occasione di rilancio in una piazza dove avrebbe fiducia e sostegno. Ammetto di aver fatto una telefonata al suo agente Mino Raiola. Qui abbiamo un ambiente ideale per i giovani talenti che devono crescere e che vogliono esprimersi al massimo. Potremmo essere la piazza ideale per rilanciare un talento incredibile come Balotelli che nelle ultime due stagioni non ha trovato continuità di rendimento”, ha dichiarato Vrenna a Gazzamercato.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy