Casa Crotone: Buona la prima, 20-0 al Real Fondo Gesù

Termina con una vittoria la prima amichevole stagionale dei rossoblù, che dilagano sugli avversari dilettanti crotonesi.

di Gianluca Masciari

Prima amichevole stagionale per il Crotone targato Davide Nicola, che non fatica ad avere la meglio sul Real Fondo Gesù (squadra dilettantistica crotonese, ndr.). Nonostante le gambe pesanti dopo la prima settimana di ritiro, ottimi suggerimenti per il nuovo Mister che incomincia a lavorare su nuovi schemi, portando la sua metodologia di lavoro.

FORMAZIONI E TABELLINO

CROTONE PRIMO TEMPO: Cordaz; Ceccherini, Claiton, Ferrari; Di Roberto, Capezzi, Salzano, Martella; De Giorgio, Palladino, Stoian.

CROTONE SECONDO TEMPO: Festa; Zampano, Cremonesi, Sampirisi; Fazzi, Foresta, Barberis, Del Grosso; Nalini, Mazzarani, Torromino.

MARCATORI: 1′, 10′ e 14′, 20′, 37′ e 39′ Palladino, 4′, 33′ Stoian, 7′ De Giorgio, 35′ Capezzi, 48′ , 54′, 84′ e 90′ Torromino, 57′ Nalini, 69′ Fazzi, 78′ e 83′ Mazzarani, 82′ Barberis, 87′ Foresta.

IL RACCONTO DEI GOAL

Sugli scudi Raffaele Palladino, autore di ben sei goal. E’ proprio lui, infatti, ad aprire le marcature dopo circa una ventina di secondi, andando poi a segno altre cinque volte e dimostrando così di avere già il mancino caldo. Nel primo tempo da segnalare anche la doppietta di Adrian Stoian, fresco di rinnovo di contratto. In rete anche De Giorgio, con un bel diagonale di destro, e Capezzi che ribadisce in rete un tiro finito sul palo. Nel secondo tempo Nicola cambia completamente l’undici titolare. Tra i nuovi entrati si distingue Torromino, protagonista con quattro goal. Doppietta per Mazzarani, alla seconda esperienza in rossoblù, al quale si aggiunge la rete del nuovo arrivato Nalini e quelle di Fazzi, Barberis e Foresta.

LE PAROLE DI NICOLA

Si è espresso così il tecnico Nicola a fine gara: “Era una gara di allenamento con un avversario scelto in base ai nostri carichi di lavoro, che sono pesanti in questo periodo. Sono soddisfatto per l’atteggiamento e per alcune cose che stiamo provando e che ho visto fare bene. Dobbiamo mantenere questa intensità e questa mentalità”.

FANTAPILLS

fantapills1Nicola sta seguendo, per il momento, la linea tracciata da Juric con il 3-4-3. Se Martella venisse confermato a centrocampo, sarebbe un elemento da tenere in forte considerazione vista l’ottima annata precedente.

Palladino già in buona forma: tanta esperienza per lui in Serie A, potrà essere uno degli uomini chiave per cercare di raggiungere la salvezza.

Ceccherini provato in una difesa a 3, al fianco di Claiton e Ferrari.


Fonti: www.ilcrotonese.it – www.fccrotone.it

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy