TORINO, LUNGO STOP PER BELOTTI

Fantacalcio Torino, nuovo (e lungo) stop per Belotti: i tempi di recupero

Fantacalcio Torino, nuovo (e lungo) stop per Belotti: i tempi di recupero

2021 terminato in anticipo per l'attaccante del Torino, Andrea Belotti, alle prese con una lesione di secondo grado al bicipite femorale destro. Un nuovo e lungo stop per la punta granata, molto sfortunato in quest'annata

Mario Ruggiero

Una nuova tegola per il Torino e per i fantallenatori che hanno puntato sul 'Gallo' Belotti. L'attaccante granata ha rimediato una lesione di secondo grado al bicipite femorale destro nel corso della sfida di domenica sera contro la Roma. Uno stop che lo costringe a terminare anzitempo il 2021 e lo mette k.o. almeno fino a metà gennaio: il centravanti, record-man del club piemontese , potrebbe anche rientrare a febbraio, dato che ci sarà una nuova pausa della Serie A il 23 gennaio. Molto dipenderà dal ciclo di terapie che dovrà svolgere e dai controlli medici che effettuerà nelle prossime settimane.

FANTACALCIO TORINO, NUOVO (E LUNGO) STOP PER BELOTTI: I TEMPI DI RECUPERO

Di seguito la nota del club piemontese sulle condizioni di Belotti, Djidji e Rodriguez: “Nuovi esami strumentali per Andrea Belotti. Il quadro ecografico ha confermato i rilievi di risonanza evidenziando una lesione di 2° grado al bicipite femorale destro. Il calciatore inizierà immediatamente le terapie e verrà rivalutato nelle prossime settimane. Gli accertamenti svolti su Koffi Djidji hanno evidenziato una lesione di 1° grado all’adduttore lungo destro. Per quanto concerne Ricardo Rodriguez, infine, dopo i controlli odierni il calciatore potrà cominciare la fase di riatletizzazione in previsione del suo rientro in gruppo”.

Lo stop di Belotti consentirà a Sanabria di avere più spazio da titolare nell'attacco granata. Minuti in più anche per Simone Zaza, senza trascurare l'opzione Marko Pjaca: l'ex Juventus può disimpegnarsi da prima punta seppur con caratteristiche tecnico-tattiche diverse rispetto ai due attaccanti menzionati in precedenza.

tutte le notizie di