ULTIM’ORA. Inter, anche Hakimi positivo al Coronavirus

L’esterno è asintomatico e inizierà la quarantena

di Mauro Maccioni

L’incubo Covid non si ferma per i nerazzurri che, dopo aver recuperato Nainggolan e Bastoni, perdono Hakimi. L’esterno marocchino è risultato, infatti, positivo al Covid poche ore prima dell’esordio in Champions League contro il Monchengladbach. A comunicarlo è la stessa Inter sul proprio sito ufficiale, con il giocatore che risulta asintomatico e che inizierà, come da protocollo, la quarantena.

HAKIMI POSITIVO, IL COMUNICATO

Ecco il comunicato dell’Inter: “FC Internazionale Milano comunica che Achraf Hakimi è risultato positivo al Covid-19 in seguito all’ultimo controllo Uefa (previsto dal protocollo della manifestazione) effettuato in vista della gara di questa sera contro il Borussia Mönchengladbach. L’esterno nerazzurro è totalmente asintomatico e seguirà da ora le procedure previste dal protocollo sanitario”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy