UFFICIALE, Roma: taglio degli stipendi per emergenza Coronavirus

Dopo Juventus e Parma anche i giallorossi rinunciano agli stipendi.

di Mario Ruggiero, @MarioRuggi

Dopo Juventus (qui, la notizia) e Parma (qui, i dettagli) anche la Roma, nella figura dei calciatori, dell’allenatore Paulo Fonseca e del suo staff tecnico, ha tagliato gli stipendi a causa dell’emergenza Coronavirus.

IL COMUNICATO DELL’AS ROMA
“I calciatori dell’AS Roma, Paulo Fonseca e il suo staff hanno scelto spontaneamente di fare a meno di quattro mesi di retribuzione nell’attuale stagione sportiva per aiutare la Società a superare la crisi economica che ha colpito il mondo del calcio dopo l’epidemia da COVID-19”.

*Fonte foto: pagina Facebook AS ROMA

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy